Fonte: Comune di Forlì

L’Assessore Cintorino: “L’evento fieristico di Milano rappresenta un appuntamento chiave per anticipare l’evoluzione delle abitudini e del turismo ed ispirare al cambiamento”

Dopo la recente apertura del nuovo Ufficio Turismo nella Galleria del Municipio di Piazza Saffi, entra nel vivo con la partecipazione alla fiera BIT di Milano, dal 10 al 12 aprile, il progetto di promo commercializzazione del Comune di Forlì per l’anno 2022, dedicato al potenziamento del turismo della città e del suo brand come portale di accesso delle eccellenze dell’entroterra romagnolo.

Per l’occasione è stato realizzato uno screening nei giorni precedenti alla manifestazione che ha portato alla selezione di trenta operatori ideali per target di riferimento o vicinanza al nostro territorio, con cui verranno realizzati appuntamenti per proporre la città di Forlì nell’offerta turistica dedicata ai propri segmenti di clientela, favorendo l’interesse che possono generare mete emergenti quali Forlì rispetto ai circuiti tradizionali e favorendo anche la riscoperta dei piccoli centri del territorio.

La soddisfazione trapela dalle parole dell’Assessore Cintorino: “l’evento fieristico di Milano rappresenta un appuntamento chiave per anticipare l’evoluzione delle abitudini e del turismo ed ispirare al cambiamento, un’occasione non solo di contrattazione ma di confronto e sviluppo di nuove opportunità in un ambiente business favorevole ai fini del progetto. Al centro dell’offerta del progetto, che vede come target ideale coppie, famiglie e gruppi, la valorizzazione delle potenzialità del territorio con proposte turistiche ideate ad hoc che possono essere usufruite in qualsiasi momento dell’anno oppure legate agli eventi già confermati per la stagione 2022, con il fine di aumentare non solo il passaggio turistico ma soprattutto la riscoperta del valore storico e artistico della città attraverso l’aumento della permanenza media dei soggiorni presso la città di Forlì, con l’ausilio dei punti di interesse presenti anche nei comuni circostanti, in un’ottica di inclusione territoriale.”

“Il progetto di promo commercializzazione del Comune di Forlì” – conclude l’Assessore – “proseguirà con degli educational tour programmati nel periodo aprile e maggio dedicati agli operatori turistici italiani ed un press tour che vedrà protagonisti stampa, influencers e travel blogger, aumentando la sensibilizzazione nei confronti delle peculiarità forlivesi attraverso un itinerario rappresentativo della cultura, tradizioni, natura, enogastronomia, sport e wellness della città ed il suo circondario: gli ospiti selezionati in funzione dell’interesse che le loro attività dimostrano rispetto ai temi trattati nel progetto, verranno guidati e seguiti durante tutta la permanenza.”