Riportiamo la dichiarazione dell’Assessore al turismo Andrea Cintorino

“La riapertura dello scalo aeroportuale Luigi Ridolfi è il simbolo della ripartenza del nostro territorio. Grazie a un prezioso lavoro di squadra e allo sforzo imprenditoriale della società di gestione, Forlì torna a volare e lo fa in grande stile, con 4 compagnie aeree, un’offerta di voli già da subito importante, diversificata e proiettata a mettere in collegamento la nostra città con le più importanti mete turistiche d’Italia e d’Europa. È questo il tragitto che dobbiamo fare nostro. Come Amministrazione lavoreremo per intensificare la durate delle presenze, diversificando la nostra offerta turistica e mettendoci in rete con i Comuni dell’entroterra e della costa per fare del Ridolfi l’aeroporto di tutti, non solo di Forlì. Un grazie di cuore lo voglio riservare a chi, con coraggio e lungimiranza, ha creduto e lavorato con sana ostinazione per dare vita a questo progetto. Grazie in particolare a Giuseppe Silvestrini, Presidente di F.A. srl, anima, cuore e coraggio di questo scalo”.