Tutte le informazioni riguardanti la modifiche alla viabilità a partire dal pomeriggio di sabato 15 giugno

Il Giro d’Italia torna ad attraversare la Romagna e a colorare di rosa la città di Cesena, già interessata, lo scorso 17 maggio, dalla tredicesima tappa con partenza da Riccione e arrivo a Cento (Ferrara). Il nuovo appuntamento è per domenica 16 giugno per il passaggio dell’ottava tappa “Cesena-Forlimpopoli” (146 chilometri) del Giro “Next Gen 2024”, giunto quest’anno alla sua seconda edizione e organizzato da RCS Sport.

La corsa rosa dedicata alla categoria Under-23 prenderà il via da Aosta con una cronometro individuale di 8,8 chilometri per concludersi poi, una settimana più tardi, sulle colline dell’appennino cesenate. Il percorso romagnolo si snoderà per circa 70 chilometri attraverso le colline di Cesena (Longiano, Sogliano sul Rubicone, Strigara) seguito da 4 giri di un circuito di circa 17 chilometri con la salita di Bertinoro. Dai 3 chilometri dall’arrivo sarà tutto in leggerissima discesa. L’ultimo chilometro sarà completamente pianeggiante fino alla linea di arrivo.

Si parte dallo Stadio “Manuzzi”. In preparazione dell’avvio della ottava tappa, che partirà alle ore 12:25 da via Del Mare, in zona Stadio, la carovana arriverà in città già nel pomeriggio di sabato 15 giugno, quando l’organizzazione della manifestazione sportiva allestirà piazzale Olimpia e via Del Mare dove saranno collocati Podio partenza, l’Hospitality, e l’Area Sponsor. Con lo scopodi consentire tutte le operazioni di montaggio, nei tratti stradali interessati, a partire dalle ore 15:00 di sabato, la viabilità sarà regolata da un divieto di sosta con rimozione e da un divieto di transito.

Dalle ore 06:00 di domenica 16 giugno un divieto di sosta e un divieto di transito regoleranno la viabilità in via Toscana – parcheggio zona stadio – via dello Stadio e nei parcheggi di piazzale Oliviero e via Corradino Fabbri. Questi spazi saranno messi a disposizione dei corridori, degli organizzatori e degli organi di informazione. Dalle ore 8:00 alle ore 13:00 via Spadolini, dalla rotonda Lugaresi alla rotonda Vicini, sarà chiusa al traffico per consentire il flusso in sicurezza degli atleti, oltre che del personale dell’organizzazione, e per garantire l’incolonnamento delle auto ammiraglie che si metteranno al seguito degli atleti subito dopo la loro partenza.

Divieti di sosta dalle ore 06:00 alle ore 13:00 anche in via Lucania, per il transito della gara da via del Mare, che proseguirà poi su viale Guglielmo Marconi in direzione Rimini, via Emilia Levante, dove all’altezza di via San Tommaso si terrà la partenza della gara vera e propria, con svolta in via Montiano. I corridori attraverseranno il centro di Calisese per poi proseguire, dopo la rotonda di Badia, nel territorio di Longiano. A tale scopo le strade verranno chiuse al traffico a partire dalle ore 11:30 fino al passaggio del fine gara, previsto intorno alle ore 13:00.

Gli atleti poi rientreranno a Cesena da Borello (via Borello – SR 142) alle ore 13:32 per proseguire in direzione San Vittore, tranne per una deviazione su Formignano (percorreranno in salita via Formignano e in discesa via Montebellino), SR 142 – via San Carlo, fino alla rotonda di San Vittore con svolta in via Settecrociari e procederanno in direzione Villa Silvia passandoci proprio davanti intorno alle ore 13:50 (via Lizzano). Superata la dimora storica settecentesca procederanno quindi in direzione Bertinoro.

In quest’ultimo tratto di competenza di Cesena le strade verranno chiuse al traffico dalle ore 12:30 per essere riaperte intorno alle ore 14:00.

In relazione ai tratti stradali di competenza dell’Anas, l’ente comunica che in occasione del passaggio di gara si procederà con la chiusura della Secante, con riferimento a entrambi gli svincoli in uscita  1 di Case Castagnoli, dalle ore 12:30 alle ore 13:00; e della E45 con riferimento agli svincoli in uscita dalla SS3 – bis Tiberina (E45) dalle ore 13:00 alle ore 14:30: Bivio Montegelli, Borello Sud e San Vittore.

Anche in questa occasione, così come avvenuto in occasione delle precedenti manifestazioni sportive che hanno coinvolto il territorio comunale, fondamentale sarà il supporto delle volontarie e dei volontari lungo l’intero percorso di gara che sarà comunque presidiato dagli agenti della Polizia Locale e dalle altre forze dell’ordine competenti. 

Per conoscere nel dettaglio il percorso e per conoscere nel dettaglio le strade interessate: https://www.gironextgen.it/tappe/tappa-8-del-giro-next-gen-2024-cesena-forlimpopoli/.