Mercoledì 1° maggio si è svolta la trentacinquesima edizione della Rassegna Nazionale di Coreografia UISP. Si tratta di un evento che viene organizzato dalla Polisportiva Cava Ginnastica fin dal 1994

Il Palazzetto di Villa Romiti nella giornata di ieri ha accolto diverse squadre provenienti da tutta la Regione, divise nelle categorie Under 14 e Over 14 a seconda dell’età dei partecipanti. Per la categoria Over 14 la vittoria è andata a Polisportiva
Masi Controcorrente.
La società di casa, la Polisportiva Cava Ginnastica appunto, ha preso parte alla competizione con ben due coreografie per la categoria Under 14.
Il gruppo “GinnasTEEN” composto dalle ginnaste dei corsi di base medie e superiori, sia della ginnastica ritmica che dell’artistica, si è aggiudicato l’Oscar alla migliore espressione del carattere con la coreografia intitolata “Nobody’s wife”, citando il celebre brano di Anouk. L’omaggio alla forza e all’indipendenza delle Donne è stato apprezzato dal numeroso pubblico presente.
Il gruppo più numeroso invece, composto da tutte le piccole ginnaste dei corsi base delle scuole elementari, insieme alle più esperte ginnaste agoniste della ginnastica artistica e della ginnastica ritmica, ha trionfato ottenendo l’Oscar alla migliore
coreografia Under 14 con la coreografia dal titolo “Gli dei dell’Olimpo”. Afrodite, dea della bellezza e dell’amore; Poseidone, dio del mare; Artemide, dea della caccia e Zeus, re degli olimpi, governatore del cielo e del tuono, accompagnati dalle Muse dei corsi base sono gli dei che sono stati rappresentati magistralmente dalle atlete agoniste della Polisportiva Cava.
Questa vittoria ha permesso alla squadra di casa di aggiudicarsi la quarta vittoria consecutiva: è stato un vero e proprio trionfo a coronamento del trentacinquesimo anno di attività della Polisportiva Cava Ginnastica. La quale infatti avviò i primi corsi di ginnastica nel quartiere forlivese Cava proprio nell’anno sportivo 1988-1989.
Un plauso doveroso a tutti gli atleti partecipanti, allo staff e al consiglio direttivo della società sportiva, oltre a un grande ringraziamento a tutte le società ospiti da parte della Polisportiva Cava Ginnastica.