La gara di 42,195 chilometri con un dislivello di circa 800 metri, ha percorso le antiche gallerie ferroviarie e si snoda sul Titano

Vittoria e medaglia d’oro per l’atleta ed assessore allo sport del comune di Predappio, Lorenzo Lotti, alla San Marino Marathon. Seconda edizione di questa maratona, svoltasi domenica 27 giugno con partenza alle ore 9 dall’antica piazza Grande, nel centro storico patrimonio UNESCO di Borgo Maggiore. La gara di 42,195 chilometri con un dislivello di circa 800 metri, ha percorso le antiche gallerie ferroviarie e si snoda sul Titano.

La giornata è stata caratterizzata da temperature elevate che hanno reso ancor più faticosa la prestazione; Lorenzo Lotti, atleta della CorriForrest asd, con il tempo di 2.45.14 ha vinto precedendo di circa 3 minuti il secondo classificato Giorgio Calcaterra, pluricampione di ultramaratona, terzo a 6 minuti Riccardo Vanetti.