Ufficio Stampa Piccola Fiera D’autunno

Taglio del nastro sabato 26 novembre con la presenza del Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini insieme alla Sindaca Sara Bartolini

Tutto pronto per la XXI edizione della Piccola Fiera d’autunno di Roncofreddo, già accesi i fornelli, mostre allestite, centro storico vestito a festa per accogliere con l’ospitalità che contraddistingue la fiera, turisti ed escursionisti  da ogni parte dell’Emilia Romagna e d’Italia.  A fare il taglio del nastro, sabato 26 sarà il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini insieme alla sindaca Sara Bartolini, alla Giunta comunale ed  al Consigliere Regionale Massimo Bulbi . L’incontro avverrà alle ore 14.30 al Palazzo della Rocca dove è allestita la mostra  dal titolo “Nel segno di GFZ”; è Infatti dedicata a Gianfranco Zavalloni questa edizione nel decennale della sua scomparsa, un doveroso omaggio in quanto c’è tanto di suo nella Piccola Fiera d’Autunno ad iniziare dall’ illustrazione della mano simbolo da sempre della festa.

La mostra è allestita con le tele stampate a mano dall’antica stamperia  Pascucci, veri e propri capolavori artigianali con i soggetti disegnati da GFZ stesso, ampliata con i disegni e gli elaborati  dei ragazzi e delle ragazze della scuola primaria del capoluogo  grazie alla sinergia con l’istituto comprensivo di Sogliano al Rubicone e Amministrazione Comunale. Dopo Il taglio del nastro e i discorsi ufficiali verrà consegnato alla  dirigente scolastica Giovanna Falco un riconoscimento per il lavoro svolto in questi anni, grazie alla sua passione  ha saputo portare  innovazione e innalzare il livello qualitativo dell’ istituto, ricordiamo infatti che la scuola di Roncofreddo è stata la prima in provincia ad adottare la “ scuola senza zaino”.

La Fiera prosegue nel pomeriggio con i fumi e i profumi delle tante osterie presenti nel centro storico che cucineranno fino a tarda sera, con il mercatino selezionato dei produttori, l’angolo dell’handmade, la musica itinerante, le mostre, i giochi i laboratori e gli spettacoli di strada. Particolarmente aspettati e richiesti i due laboratori tenuti da Slow Food condotta di Cesena in collaborazione con La strada dei Vini dei Sapori nel Teatrino della parrocchia il primo, un laboratorio sensoriale dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni, il secondo alle ore 18.30 per gli adulti con una degustazione guidata dei prodotti slow food delle eccellenze locali come formaggi, miele olio e cioccolata. (solo su prenotazione).

Queste la parole della Sindaca Sara Bartolini: “Siamo tutti  molto orgogliosi che il Presidente abbia accettato il nostro invito, ci fa veramente piacere che possa vedere con i suoi occhi l’autenticità della nostra fiera perchè Roncofreddo pur essendo un piccolo Comune fa di tutto per esaltare le peculiarità enogastronomiche della Romagna come carattere distintivo e qualitativo, come fa di tutto per dare risalto alla varie associazioni vero cuore pulsante del paese, insomma un piccolo comune con un  grande modello”

Agli ingressi  del paese verrà regalata la mappa per districarsi nella miriade di proposte. Domenica 27 novembre la Fiera sarà attiva dalle ore 8.00 della mattina ampliata con il mercato settimanale, e per chi volesse usufruirne sarà attivo il servizio BUS NAVETTA dalla frazione di Cento dalle ore 10.30 alle ore 19.30.