qualche pratico consiglio e alcuni accorgimenti da adottare a casa

La manutenzione dei serramenti in PVC è molto semplice ed economica. Assicuratevi di avere a portata di mano: un panno morbido, un panno di daino, carta assorbente da cucina, bacinella, un normale detergente, spray per i vetri, aceto bianco e guanti di gomma.

 

I profili in PVC sono caratterizzati da una superficie liscia che facilita la pulizia e la manutenzione. Lo sporco generico, la polvere e i depositi lasciati dalla pioggia possono essere facilmente rimossi utilizzando un panno morbido e un comune detergente per stoviglie o sgrassatore, reperibile in commercio e diluito in acqua.

 

Le procedure di pulizia non contemplano l’utilizzo di sostanze abrasive o di agenti chimici (come, per esempio, i diluenti nitro, benzina o similari) poiché possono incidere sulla composizione fisica degli strati superficiali. Per quanto il pvc sia un materiale estremamente resistente, molti prodotti attualmente presenti in commercio contengono sostanze molto aggressive, quali alcool, solventi e microparticelle abrasive.

 

E’ bene evitare l’utilizzo di questi prodotti poiché, alla lunga, si rischia di intaccare le finiture del telaio in pvc e, soprattutto, le guarnizioni isolanti rischiando, dunque, di compromettere la capacità dell’infisso di respingere aria e acqua in entrata. Per mantenere sempre i vostri infissi in pvc in condizioni perfette, passate uno spray alla vaselina sulle parti meccaniche, così da tenerle sempre lubrificate al meglio e protette dall’ossidazione.

 

Diverso è il discorso per gli infissi in legno, la cui manutenzione richiede maggior impegno e attenzione, oltre ad avere costi decisamente superiori. Bisogna applicare vernice e sostanze per il trattamento del legno in modo costante. Il legno è infatti molto vulnerabile agli agenti atmosferici (calore, pioggia, neve, vento) e per questo necessita continui accorgimenti per garantire la sua durabilità.

 

Rivolgersi ad un esperto se non si è sicuri di come procedere è fondamentale, pertanto potete rivolgervi ad esempio a Serramenti Sbaragli che realizza infissi e serramenti a Forlì, oppure NUOVINFISSI propone infissi su misura a Rimini o infine BIEFFE INFISSI che opera nel settore degli infissi a Cesena.