Il Progetto "Conosco il mio paese"

Curiosità, attenzione e partecipazione: così i 60 studenti di tre classi prime della scuola secondaria di primo grado “Publio Virgilio Marone” di Predappio hanno accolto il progetto “Conosco il mio paese”, che è giunto a conclusione lo scorso 5 aprile 2024

Il percorso, inserito nel Programma Turistico di Promozione Locale (PTPL) 2023, è stato strutturato con la duplice finalità di far conoscere ai giovani destinatari la storia di Predappio ed educare ad un turismo consapevole. Il progetto, articolato in tre lezioni per classe – per un totale di nove incontri – è stato condotto da Sabrina Nanni,del Servizio Cultura-Turismo del Comune di Predappio.

Il progetto “Conosco il mio paese” era articolato in tre momenti: il primo di questi è stata una lezione che ha passato in rassegna le fasi salienti della storia di Predappio, a partire dalle origini. Dopo un’incursione nel Medioevo, con le lotte tra guelfi e ghibellini, e nel XV secolo, con il tentativo di conquista di Fiumana ad opera di Sigismondo Pandolfo Malatesta, si è giunti al Novecento, senza dimenticare la geografia del territorio, contrassegnata dallo “spungone”, e il legame di quest’ultimo con il simbolo identitario rappresentato dal Sangiovese (presente, in forma di grappolo, anche nel gonfalone comunale). Parallelamente alla spiegazione, sono stati presentati anche i principali luoghi di interesse storico del comune. Tantissime le domande degli studenti, che hanno dimostrato grande entusiasmo e coinvolgimento nei confronti delle radici del luogo.

Come secondo momento del progetto, è stata proposta una visita guidata del territorio, che ha toccato circa una ventina di tappe del Museo urbano di Predappio. Con alla mano il pieghevole di Visit Predappio, i ragazzi hanno riconosciuto i luoghi già presentati in classe e si sono alternati nella lettura delle caratteristiche dei punti d’attrazione incontrati. L’ultimo appuntamento del percorso ha incentivato ancora di più la voglia di mettersi in gioco degli studenti attraverso un gioco/verifica: sopra una mappa della cittadina, ricostruita tramite una foto aerea, gli alunni erano chiamati ad inserire dei bollini adesivi sui quali scrivere il nome degli edifici compresi nell’itinerario del Museo urbano.

Oltre a promuovere, fin dal primo anno della scuola secondaria di primo grado, la conoscenza del territorio predappiese, delle sue caratteristiche, della sua storia e del suo patrimonio culturale, il progetto “Conosco il mio paese” aveva tra i suoi intenti anche quello di educare ad un turismo consapevole, illustrando i siti turistici ufficiali, affidabili e aggiornati (come www.visitpredappio.it).