Wizz Air

All’Istituto Tecnico Aeronautico Statale Trasporti e Logistica “Francesco Baracca”, Wizz Air cerca nuovi piloti

Wizz Air, la compagnia aerea in più rapida crescita in Europa e la più sostenibile dal punto di vista ambientale a livello globale, arriva nelle scuole superiori specializzate italiane per presentare il suo nuovo “Programma Wizz Air Pathway”, con il quale si propone di reclutare futuri piloti e proseguire nel percorso verso il raggiungimento dei 500 aeromobili nella flotta entro il 2030. Il responsabile del programma e l’attuale Capitano e istruttore di volo di Wizz Air presenteranno le opportunità offerte ai futuri piloti e saranno disponibili per rispondere alle loro domande.

Il “Programma Wizz Air Pathway” è concepito per selezionare e formare i futuri piloti di aerei commerciali, offrendo loro prospettive di opportunità professionali al termine del percorso formativo. L’obiettivo del programma è di trasformare giovani cadetti in professionisti altamente qualificati, dotati non solo di competenze tecniche avanzate, ma anche di solide abilità personali. Wizz Air stabilirà gli standard e i requisiti di formazione da soddisfare, mentre Urbe Aero utilizzerà la propria infrastruttura, flotta ed esperienza consolidata per sviluppare un corso Integrato ATPL, il quale, entro 18 mesi, permetterà agli studenti di conseguire la licenza commerciale e avviare una carriera esclusiva come piloti con la compagnia aerea.

ll “Programma Wizz Air Pathway” prevede un processo di selezione condotto dalla compagnia aerea e consiste in una serie di test e colloqui sia online che presso la sede centrale di Wizz Air, per consentire una valutazione delle capacità di volo e delle qualità personali dei candidati prima ancora che si iscrivano al corso presso la scuola di volo. Una volta superata la selezione, i partecipanti con le migliori performance riceveranno una Lettera di Impegno prima di iniziare il corso Integrato ATPL presso l’Urbe Aero Flight Academy. Gli studenti che entreranno a far parte del programma, per ottenere la licenza, dovranno impegnarsi nel soddisfare i requisiti definiti e completare con successo il corso. Successivamente, la compagnia aerea fornirà una formazione specifica per consentire ai nuovi piloti di operare sugli aeromobili della famiglia Airbus 320, inizialmente come primi ufficiali e successivamente come comandanti. 

Per la presentazione del programma agli studenti a Roma e Forlì: 8 aprile, Forli: Istituto Tecnico Aeronautico Statale Trasporti e Logistica “Francesco Baracca” di Forlì, 9 aprile, Roma: Istituto Tecnico Trasporti e Logistica “Francesco De Pinedo”

Per saperne di più sul programma Wizz Air Pathway, si prega di visitare il sito web dell’azienda.