(Shutterstock.com)

Oltre 100 studenti della classi prime della scuola media “Dante Arfelli” parteciperanno venerdì 22 marzo a “La Dictée du Tour”

Mancano ormai 100 giorni alla Grand Départ del Tour de France che attraverserà l’Emilia-Romagna e che il 30 giugno 2024 vedrà protagonista Cesenatico con la partenza della storica Cesenatico-Bologna. Così cominciano anche gli eventi collaterali “oltre il ciclismo” e venerdì 22 marzo si svolgerà “La Dictée du Tour” nell’aula magna della scuola media “Dante Arfelli”. Vi prenderanno parte oltre 100 studenti delle classi prime che dovranno scrivere con attenzione un testo a tema dettato da una professoressa d’eccezione: Dalia Muccioli, ex ciclista su strada, campionessa italiana Elite nel 2013 e ambasciatrice sportiva di Cesenatico. Non ci saranno voti e giudizi ma gli otto migliori studenti avranno la possibilità di ricevere un invito VIP per assistere alla partenza della tappa del 30 giugno 2024. Per tutti sarà una grande occasione di arricchire il  proprio sapere riguardo al mondo del ciclismo con attenzione particolare sulla partenza di Cesenatico, all’organizzazione che richiede questo grande evento e a qualche interessante retroscena.

Il clima Tour non finisce qui perché sta per partire anche il giro che il Trofeo del Tour farà nelle città coinvolte. L’ambita coppa sarà a Cesenatico dal 17 al 24 aprile con iniziative speciali che verranno annunciate nelle prossime settimane.

Le parole del sindaco Matteo Gozzoli

«Il Tour de France sta arrivando e con il suo avvicinarsi cominciamo a viverne anche l’atmosfera. Una cosa a cui teniamo particolarmente è il coinvolgimento dei bambini e dei più giovani  e questo bella iniziativa del “La Dictée du Tour” corre in questa direzione. Venerdì sarà una mattina speciale per tutti e speriamo di rivedere ogni bambino e ogni famiglia ai bordi della strada il 30 giugno», il commento del sindaco Matteo Gozzoli.