Foto shutterstock / simona flamigni

L’Assessore Casara: “Ci è sembrato doveroso tutelare i nostri ragazzi ed individuare una soluzione efficace a nostro carico che gli consentisse di raggiungere una palestra esterna al proprio plesso in totale sicurezza”

“Una collaborazione istituzionale virtuosa instauratati tra la direzione scolastica dell’Istituto Comprensivo n. 9, quella dell’Istituto Professionale Ruffilli e l’Assessore all’Istruzione del Comune di Forlì, Paola Casara, per permettere agli studenti delle due classi dell’indirizzo agrario della scuola superiore di via Romanello di svolgere le ore di educazione fisica presso la palestra della scuola primaria “Decio Raggi” di Roncadello. Un percorso condiviso, nato dalla volontà dell’Assessorato alle politiche educative di individuare una soluzione concreta volta a trasportare in sicurezza i ragazzi dell’istituto superiore Ruffilli nella palestra di Roncadello”.

A partire da lunedì 25 ottobre gli studenti delle due classi dell’indirizzo agrario dell’Istituto Professionale Ruffilli possono usufruire della palestra della scuola elementare “Decio Raggi” per svolgere le ore di attività fisica che gli spettano di diritto. Il servizio di trasporto pubblico è infatti garantito dal Comune di Forlì che ha messo a disposizione di docenti e alunni, tra cui anche disabili, un pullmino gratuito sia all’andata che al ritorno. Ci è sembrato doveroso” – conclude l’Assessore Casara – “tutelare i nostri ragazzi ed individuare una soluzione efficace a nostro carico che gli consentisse di raggiungere una palestra esterna al proprio plesso in totale sicurezza. Lo abbiamo fatto in piena sintonia con le direzioni di entrambi gli istituti e mettendo al primo posto, come sempre, l’interesse dei nostri studenti”.