Il Pd presenta un’interrogazione in Regione sulle persone scomparse e sul riconoscimento dei deceduti

BOLOGNA. “Il dato delle persone scomparse in Italia è di 34.562 e ogni anno se ne contano circa un migliaio in più. 1840 sono invece le persone morte di cui non conosciamo il nome: di queste 26 sono in Emilia-Romagna. – spiega Lia Montalti, Consigliera regionale PD, che aggiunge – Dietro quei numeri ci sono storie di persone scomparse e di famiglie che non si danno per vinte, per questo credo ci debba essere un sostegno concreto anche da parte delle istituzioni”.

Martedì 27 lo psichiatra Vittorino Andreoli a Forlì per presentare il suo ultimo saggio

FORLÌ. Martedì 27 settembre l'auditorium Cariromagna di Forlì (in via Flavio Biondo 16) ospiterà alle 16.30 un incontro con il celeberrimo pischiatra e scrittore Vittorino Andreoli nell'ambito degli eventi della Settimana del Buon Vivere.

Il 29 settembre su Rai 1 una trasmissione sul percorso bariatrico dell’Ospedale Morgagni-Pierantoni

FORLÌ. La trasmissione, in onda quest'anno il giovedì anziché il lunedì, e' condotta da Duilio Giammaria e torna a raccontare il mondo alla ricerca dei cambiamenti, le grandi questioni, i mega trend dell’attualità internazionale, le vicende che cambiano e influenzeranno la nostra vita.

Lunedì 12 al via le riprese della docufiction su Giovan Battista Morgagni

FORLÌ. Inizieranno, lunedì 12 settembre, in vari luoghi della Romagna, gli allestimenti per le riprese della docufiction storica  sul notissimo anatomopatologo forlivese "G.B.Morgagni".

Sabato 17 settembre a Cesena il convegno dal titolo “I volti dell’Alzheimer”

CESENA. Sono tanti i volti dell'Alzheimer, e non sempre è facile individuarli subito. Si tratta di un disturbo frequente, insidioso e difficile da gestire, per questo, in un'ottica di prevenzione e sensibilizzazione del problema, in occasione della XXIII Giornata Mondiale Alzheimer, la Cooperativa Sociale Società Dolce, in collaborazione con il Centro di Ricerca e Formazione Scientifica, Cerifos, e con il Poliambulatorio Giano, ha organizzato il convegno ad ingresso libero "I volti dell'Alzheimer". 

La Regione investe 2 milioni di euro per il contrasto al consumo e all’abuso...

BOLOGNA. No allo sballo, soprattutto fra i giovani e gli adolescenti. La Regione Emilia-Romagna stanzia quasi 2 milioni di euro per sostenere le Unità di strada e i servizi a bassa soglia d’accesso che operano nei luoghi di aggregazione e di divertimento per laprevenzione e il contrasto al consumo e all’abuso di sostanze stupefacenti.

Il telefono dell’Ospedale di Santa Sofia domani non funzionerà per cinque ore

SANTA SOFIA. A causa di un danneggiamento di un cavo in fibra ottica in località Cusercoli, si è reso indispensabile un intervento di manutenzione urgente.

In Romagna in caso di maltempo si rischia la sospensione del servizio di soccorso...

BOLOGNA. “Il coordinamento infermieristico della Centrale Operativa Romagna ha predisposto una istruzione operativa, poi approvata dalla Direzione della Centrale operativa 118, con la quale in caso di maltempo viene di fatto abolito un mezzo di soccorso medicalizzato”.

La solidarietà si dà all’ippica: la Centrale del Latte regala un sanificatore alla Croce...

CESENA. Un sanificatore per la Croce Verde di Cesena. A donarlo è stata la Centrale del Latte di Cesena che nel corso della stagione di trotto dell’Ippodromo del Savio ha raccolto la somma necessaria ogni martedì sera grazie alla vendita del gelato soft, prodotto con latte e panna fresca.

“Il servizio di guardia medica non sarà cancellato ma verrà trasformato”

BOLOGNA. “Il servizio di guardia medica? Mai detto che non ci sarà più, ma solo che verrà trasformato in seguito al confronto in atto a livello nazionale”. L’assessore alle Politiche per la salute, Sergio Venturi, precisa il proprio pensiero in seguito alle polemiche scaturite negli ultimi giorni, ribadisce che il servizio non verrà meno e che nulla verrà cancellato senza un assetto migliore.

Articoli più letti della settimana