Shutterstock.com

Un portale completamente rinnovato sia nella veste grafica – uniformata all’immagine regionale dei servizi sanitari – che, soprattutto, nell’organizzazione dei contenuti e delle informazioni

Il nuovo sito web dell’Azienda Usl della Romagna è online, consultabile all’indirizzo www.auslromagna.it. Progettato per aderire alle linee guida AgID per i siti web della Pubblica Amministrazione, il nuovo sito offre una navigazione pensata principalmente per le esigenze informative del cittadino. Può essere agilmente consultato anche dai dispositivi mobili e particolare attenzione è stata posta nella predisposizione degli aspetti legati all’accessibilità e all’ergonomia funzionale.

Obiettivo dell’Azienda Usl della Romagna è infatti garantire un costante aggiornamento dei contenuti per un’informazione sempre costante ed efficace verso i propri cittadini e utenti (i quali consultano il sito web aziendale con una media di circa 40 mila accessi al giorno).

Tra le sezioni principali del sito:

  • Azienda, che riporta tutte le informazioni relative all’organizzazione aziendale, alle unità operative e a tutte le informazioni ad esse connesse
  • Servizi, che propone una sezione dedicata al “come fare per…” ed espone tutte le informazioni relative ai principali servizi offerti dall’azienda
  • Luoghi di cura, con tutti i riferimenti delle strutture e dei luoghi ove sia possibile accedere alle cure (ospedali, PS, ma anche CAU, Continuità Assistenziale, MMG/PLS, Farmacie)
  • AUSL Comunica, che raggruppa tutte le notizie, gli eventi e i comunicati dell’azienda, oltre ai riferimenti per i contatti tra azienda e cittadini.

Da segnalare la navigazione per argomenti, in particolare attraverso la sezione “Dedicato a…” che organizza servizi e informazioni per categorie tematiche (es. Donna, Terza Età, Cittadini Stranieri, Volontariato, Ricerca). Ogni categoria crea una sorta di percorso informativo che consente di trovare in un solo luogo tutti i contenuti dedicati a quello specifico tema.

Il lavoro che ha portato allo sviluppo del nuovo portale ha visto una sinergica e proficua collaborazione di un gruppo di lavoro con competenze eterogenee che ha ascoltato e coinvolto anche i cittadini per tramite degli Uffici Relazione con il Pubblico dell’azienda e soprattutto dei Comitati Consultivi Misti.

Parallelamente al nuovo portale, sono stati rinnovati anche i canali social dell’azienda: oltre alla pagina Facebook, già da tempo esistente, sono stati recentemente aperti i profili Instagram e LinkedIn.