Foto di repertorio shutterstock

Vaccinato il 2,24% della popolazione regionale

Supera quota 100mila il dato delle vaccinazioni anti-Covid eseguite in Emilia-Romagna. Sono per la precisione 100.275 nell’ultimo aggiornamento disponibile per giovedì 14 gennaio, ovvero il 2,24% della popolazione regionale.

“Un risultato importante – ha scritto il presidente della regione, Stefano Bonaccini, sulla propria pagina Facebook -, frutto del lavoro di squadra con tutte le Asl e del grande impegno dei nostri operatori sanitari, al lavoro ogni giorno da mattina a tarda sera per compiere le vaccinazioni.

Il primo obiettivo, che centreremo, è quello di completare i due cicli di vaccinazione a tutti gli operatori sanitari, degenti e personale delle Cra entro febbraio, per poi passare a tambur battente, a marzo, con la campagna di vaccinazione della popolazione. A partire dai più anziani e dalle ‘categorie’ più a rischio”.