Si svolgerà in videoconferenza per rispettare le misure precauzionali anti COVID-19

Giovedì 17 settembre, alle 14,30, è in programma il Consiglio Comunale di Cesena convocato con modalità di videoconferenza (trasmessa su Youtube sulla pagina di Cesenawebtv) per rispettare le misure precauzionali anti COVID-19. L’assise sarà introdotta da un’interpellanza presentata dal Consigliere della Lega Fabio Biguzzi sull’abbandono dei rifiuti nel quartiere di Borello. Seguirà l’interpellanza del Gruppo consigliare della Lega sull’utilizzo dei monopattini, tema posto al centro delle altre interpellanze che saranno presentate dal Consigliere del Movimento 5 Stelle Claudio Capponcini e dal Consigliere di Cambiamo Luigi di Placido.

La seconda sessione sarà introdotta dalle comunicazioni della Presidente del Consiglio comunale Nicoletta Dall’Ara e del Sindaco Enzo Lattuca. In apertura, l’Assessore al Bilancio Camillo Acerbi proporrà la sesta variazione di Bilancio e la modifica del programma triennale di incarichi 2020-2022. Seguirà l’Assessore con delega al Patrimonio Christian Castorri che presenterà al Consiglio l’acquisizione della ciminiera dell’Ex Zuccherificio dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena. Chiuderà la seconda sessione dell’assemblea l’Assessora allo Sviluppo di Nuovi fonti energetiche Francesca Lucchi che proporrà la variazione al P.A.E. (Piano delle Attività estrattive) del Comune di Cesena e la modifica cartografica del Polo 23 Ca’ Tana.

Cinque le mozioni in programma. Il Gruppo consiliare della Lega presenterà la mozione relativa alla esenzione Imu su terreni per affittanze a giovani agricoltori; i Gruppi Pd e Lega sulla Consulta agricola; il Gruppo del Partito democratico sulla gratuità del trasporto scolastico; il Gruppo Cesena 2024 in merito allo sviluppo e all’incentivazione del turismo sportivo e alla costituzione di un Museo dello sport cittadino. Infine, il Gruppo consiliare Cesena Siamo Noi presenterà una mozione sulla partecipazione dei giovani alla vita democratica con l’istituzione del Consiglio comunale dei ragazzi e dei giovani. Per concludere il Gruppo consiliare del Pd presenterà un Ordine del giorno sulla Polizia Locale e il rinnovo CCNL degli Enti locali.