Foto di repertorio shutterstock

Allerta “gialla” nella fascia pianeggiante e collinare, “arancione” in quella montana

Dalla mezzanotte di oggi a quella di domani sarà attiva in provincia di Forlì-Cesena l’allerta meteo numero 14 emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia-Romagna. L’allerta è per vento ed è “gialla” nella fascia pianeggiante e collinare ed “arancione” per quella montana, in quest’ultima sarà attiva anche un’allerta “gialla” per l’innalzamento del livello dei fiumi e corsi minori.

“Per domani venerdì 22 gennaio l’approssimarsi di una intensa saccatura atlantica determinerà un peggioramento delle condizioni meteorologiche. Si prevedono piogge deboli in pianura, moderate sulle aree montane dove sui crinali saranno convettive anche a carattere temporalesco. Attenuazione solo dalla tarda serata. I fenomeni saranno accompagnati da venti forti da sud ovest in particolare sul crinale dove assumeranno intensità di burrasca forte. Burrasca moderata invece sulla parte collinare. Nelle zone montane interessate da precipitazioni e contemporanea fusione della neve presente sul suolo, sono possibili fenomeni franosi lungo i versanti e lungo la viabilità, ruscellamento e innalzamenti dei livelli dei corsi d’acqua minori.”

L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia-Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati” (http://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare).

Si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione.