Denis Campitelli

Lunedì 8 luglio ore 21.30

La vita e la prima parte della carriera di Secondo Casadei, dalle sue prime esperienze musicali, fino alla consacrazione definitiva, nel 1954, con il valzer Romagna mia. Sullo sfondo, la Romagna di fine ‘800, le atmosfere del “villaggio” prima che tutto diventasse globale. Con Il Primo Secondo di Denis Campitelli si apre, lunedì 8 luglio (ore 21,15, ingresso gratuito) la mini rassegna estiva Petrella in piazza, a cura di Cronopios (che gestisce lo storico Teatro Petrella), in collaborazione con il Comune di Longiano – Assessorato alla cultura, all’interno del cartellone Longiano Estate 2024.

La Romagna contadina, impossessata dal “demone del ballo” (“Forza, stasera bisogna déj int al gambi”, citando Secondo Casadei) prende vita attraverso la parola di Denis Campitelli e l’organetto diatonico di Andrea Branchetti. Uno spettacolo prodotto da Teatro Due Mondi col sostegno di Regione Emilia-Romagna, che ben si addice alla messa in scena nello scenario unico di Piazza Malatesta, nel cuore del borgo, a lato del Castello, dove sarà allestito il palco e una platea da 450 posti a sedere.

Un’ennesima, effervescente prova d’attore per l’attore cesenate Danis Campitelli, che ha saputo costruirsi negli anni una carriera da uomo di palcoscenico con un variegato e personale repertorio di spettacoli – di cui è autore e interprete – sia in lingua che in dialetto romagnolo. Ma che si fa notare sempre più anche per importanti partecipazioni cinematografiche, tra cui Loro di Paolo Sorrentino (2018), Volevo nascondermi di Giorgio Diritti (2020), Brado di Kim Rossi Stuart (2022).

La rassegna Petrella in piazza proseguirà venerdì 19 luglio con Lella Costa che porterà sul palcoscenico estivo di piazza Malatestiana lo spettacolo Questioni di cuore. Il terzo appuntamento, in programma domenica 11 agosto, porterà a Longiano in una veste ibrida il rapper e cantautore Ghemon con il suo nuovo lavoro Una cosetta così, non solo musica ma anche stand up comedy e storytelling.

Info: www.teatropetrella.it – info@ilteatropetrella.it

Facebook: Teatro Petrella

Instagram: @teatropetrella