Giornata rivolta ai giovani tra i 5 e i 12 anni in una giornata di festa

Nelle giornate del 25 e 26 maggio 2024, si è tenuta a Roma la prima “Giornata Mondiale dei Bambini, Iniziativa di Papa Francesco sul futuro dei più piccoli”. L’iniziativa, che si è svolta presso lo Stadio Olimpico e in Piazza San Pietro alla presenza del Santo Padre, era rivolta ai bambini e bambine, nella fascia tra i 5 e i 12 anni, ed è stata un’occasione di festa e comunione interreligiosa.

Siamo continuamente meravigliati dal commovente incanto dei bambini e delle bambine, ma anche feriti dalla sofferenza dei piccoli che, in molte parti del mondo, vivono l’inutile strage della guerra, della fame e della sete, il persistente affaticamento causato dalla recente pandemia, il dolore delle incomprensioni e l’amputazione del futuro.

La Via della Felicità, una guida al buon senso per una vita migliore, promuove al capitolo 4 “AMA ED AIUTA I BAMBINI” in quanto “I bambini di oggi diventeranno la civiltà del domani.”

Ecco perché la Fondazione Internazionale de La Via della Felicità ha creato un programma educativo gratuito da utilizzare nei gruppi di giovani che ha visto come risultato una diminuzione del comportamento irrispettoso tra studenti nelle classi e un aumento della propensione dei giovani a dare il buon esempio ai loro coetanei, riducendo così violenza e intolleranza.

Per maggiori informazioni visita il sito www.laviadellafelicita.org o scrivi a italialaviadellafelicita@gmail.com .