Ingresso Municipio di Castrocaro Terme e Terra del Sole

Focus in Municipio sulla pericolosità sociale. Fra gli interventi la Dott.ssa Teggi e il Cap.no Ferrara

Un sabato mattina dedicato ad approfondire la correlazione fra due odiosi livelli di pericolosità sociale: il maltrattamento animale e la violenza di genere. Sarà questo il tema conduttore dell’importante seminario che si svolgerà il 25 maggio dalle ore 9:00 presso la Sala Consigliare del Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole. Un appuntamento di riflessione e di aggiornamento per valutare un approccio preventivo alla sicurezza, analizzando anche i contesti più attuali come l’utilizzo dei social e le condotte delle nuove generazioni. L’incontro, coordinato dal Presidente del Corpo delle Guardie Ecozoofile Volontarie, Valeriano Senzani, prevede gli interventi di relatori d’eccezione.

Fra questi la Dott.ssa Elisa Teggi, criminologa e studiosa di scienze forensi, metterà a disposizione la sua notevole esperienza professionale a contatto con fragilità sociali e violenze relazionali, secondo un approccio multidisciplinare che attribuisce massima rilevanza alla prevenzione e alla considerazione dei maltrattamenti contro gli animali. Il Capitano Francesco Ferrara, Comandante del nucleo investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri Forlì-Cesena, relazionerà invece sul tema del Codice Rosso per il controllo e il contrasto della violenza di genere. In programma anche l’intervento del Comandante Valeriano Senzani e dell’Ispettore Dott. Massimiliano Benvenuti, psicologo, per riflettere sul ruolo strategico delle Guardie Ecozoofile nella rete di stretta collaborazione territoriale con le Istituzioni e le forze di polizia. “L’attualità ci pone di fronte a sfide sempre più complesse dal punto di vista della sicurezza sociale e della prevenzione dei reati”, dichiara Francesco Billi, Sindaco del Comune termale: “ringrazio fin d’ora gli organizzatori e gli illustri relatori di un seminario che rappresenta certamente un’occasione privilegiata per riflettere in maniera aggiornata su tematiche di primissimo piano per assicurare al territorio il mantenimento della convivenza civile”. La conclusione dei lavori è prevista per le ore 13:00.