Partenza della carovana da Piazza Saffi il 18 maggio; l’iniziativa unisce sport, cultura e impegno sociale per le vittime dell’alluvione

Il Rotary Club di Forlì, insieme a Avis Motorsport Forlì, è entusiasta di annunciare “Rotarauto”, un esclusivo raduno di auto storiche e speciali. Questo evento non è solo una celebrazione della passione per i motori e per le auto d’epoca, ma è anche un gesto di solidarietà verso le comunità colpite dall’alluvione di maggio 2023 in Romagna.

Il 18 e 19 maggio 2024, “Rotarauto” porterà appassionati e curiosi in un viaggio attraverso i luoghi iconici della provincia di Ravenna e il Delta del Po, partendo dalla storica Piazza Saffi di Forlì. La carovana si snoderà attraverso le pittoresche campagne fino alle Valli di Comacchio, con soste al Castello di Mesola e al Museo della Bonifica di Cà Vendramin.

Il clou sarà a Ferrara, dove i partecipanti assisteranno alla sfilata del Palio cittadino in un’atmosfera di festa. Il giorno seguente, una prova cronometrata accenderà l’entusiasmo, guidando i partecipanti attraverso Tresigallo fino al suggestivo arrivo a Comacchio, dove una speciale accoglienza li attenderà alla Manifattura dei Marinati.

“Rotarauto” non è solo un evento per gli amanti delle auto, ma un’iniziativa che unisce sport, cultura e impegno sociale, rafforzando la collaborazione tra Rotary e Avis a favore delle vittime delle alluvioni.