Il "Concerto per la pace"

A Meldola grande partecipazione per il Concerto per la pace nella chiesa di San Nicolò

Ottima partecipazione e grande successo per il ‘Concerto per la pace’ realizzato nella nella Chiesa di San Nicolò a Meldola, da Cosascuola Music Academy in collaborazione con la Comunità Cristiana Cattolica di Meldola, il Coro Città di Forlì, il Coro Città di Meldola e l’Orchestra Barocca ‘Sezione Aurea’, e con il patrocinio del Comune di Meldola. 

L’evento è stato aperto dai saluti del parroco Don Enrico Casadio, del Sindaco Roberto Cavallucci e del Direttore Artistico di Cosascuola Luca Medri, che hanno ricordato l’impegno della nostra Città a favore della pace tra i popoli e le nazioni, e l’importanza della musica come mezzo di comunicazione universale, in grado portare conforto a tutti coloro che soffrono a causa delle guerre e di contribuire alla costruzione di una società migliore lanciando un messaggio per il ripudio e la fine dei conflitti armati.  

Il programma musicale ha offerto al pubblico, che ha affollato la Chiesa, tre immortali composizioni di Vivaidi: i Concerti RV 156 e RV 157 per orchestra barocca e cembalo, e infine il magnifico ‘Gloria RV 589’, vero e proprio capolavoro della musica sacra, con le parti solistiche affidate a voci femminili, eseguiti dai 50 coristi dei Cori Città di Meldola e Città di Forlì e dai dieci musicisti dell’Orchestra Sezione Aurea sotto la direzione del Maestro Omar Brui.

Un grande applauso a tutti gli artisti e un immenso ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile l’organizzazione di questo straordinario momento di musica e di  testimonianza dei valori di pace, amicizia e fratellanza.