Foto di repertorio shutterstock

Lunedi 22 aprile dalle ore 17 a cura del MEI a Cosascuola Musica Academy arriva la prima masterclass del folklore romagnolo

Santa Balera e’ un progetto multidisciplinare. Oltre ad essere la nuova orchestra Santa Balera della Generazione Z del Liscio che e’ approdata a Sanremo nel 2024 e’ stata anche un eccellente circuito di dieci balere storiche dove si sono esibiti oltre 70 musicisti giovani e giovanissimi ed ora diventa la prima Masterclass del Folklore Romagnolo aperta a tutti i giovani musicisti dell’Emilia-Romagna provenienti dalle scuole di musica, dai conservatori e dalle piu’ diverse esperienze musicali per apprendere l’uso del proprio strumento per il nuovo liscio e il folklore romagnolo.


Lunedi 22 aprile dalle ore 17 si terra’ a Cosascuola Music Academy di Forli organizzata da Giordano Sangiorgi del MEI e Luca Medri di Cosascuola per Santa Balera la prima Masterclass del Folklore Romagnolo con la presenza dei maggiori esperti del settore presentati da Giordano Sangiorgi, Luca Medri e Claudio Borgianni. Ci saranno a raccontare il proprio strumento in chiave folk e liscio ai musicisti che possono partecipare gratuitamente e provenienti da tutte le scuole di musica e conservatori di tutta la nostra regione i piu’ prestigiosi docenti del mondo del liscio come Roberta Cappelletti alla voce, Raffaele Calboli per la batteria, Claudio Carboni per i sassofoni, Loris Ceroni per il basso, Giordano Giannarelli alla fisarmonica, Edilio Nicolucci per pianoforte e tastiere, Marco Tagliavini per sax e fiati, Ezio Tozzi per le chitarre e Gabriele Zaccherini per il clarinetto.

A tutti gli studenti partecipanti sara’ rilasciato un attestato di frequenza.

L’iniziativa e’ realizzata dal MEI e da Cosascuola con il supporto di Vai Liscio e l’ingresso e’ libero e aperto a tutti.

Ci si puo’ prenotare scrivendo una mail coi propri dati amei@materialimusicali.it e info@cosascuola.it