La mostra fotografica è curata da Alessia Amati e le foto sono realizzate dagli studenti di Liceo e ragioneria di Cesenatico

Si avvicina l’8 marzo e il Comune di Cesenatico organizza una serie di iniziative sulle scia della giornata Internazionale della Donna. Sabato 9 marzo inaugura al Museo della Marineria la “Mostra Filo Rosso”, il compimento di un progetto portato avanti insieme a Liceo Scientifico di Cesenatico e a Ragioneria. La mostra fotografica – che rimarrà allestita fino al 17 marzo – è stata curata da Alessia Amati e tutte le fotografie sono state realizzate dai ragazzi. Le relatrici del progetto sono Roberta Orlandi della Cooperativa “La Vela” e l’avvocatessa Daniele Casali.

Gli incontri

Le iniziative continueranno durante tutto il mese di marzo al Centro Donna di Cesenatico in via Cesare Battisti 11. Il 12 marzo alle 18 è in programma “Dinamiche di potere tra i generi” – Acquisire autostima e consapevolezza nelle dinamiche familiari e nelle relazioni” con la dottoresssa Federica Pratelli; il 26 marzo alle 18 è in programma “La prevenzione della violenza” – Conoscere la violenza attraverso tutte le forme di abuso e maltrattamento con la dottoressa Federica Pratelli. Gli incontro proseguiranno fino a maggio e saranno tenuti da professioniste del Centro Donna.

Le parole della vicesindaca Lorena Fantozzi

«Il 9 marzo inaugura una mostra a cui teniamo molto perché ogni fotografia è stata realizzata dai ragazzi e dalle ragazze di Cesenatico che si sono impegnati in prima persona. Tutto marzo sarà un mese denso di attività, un modo simbolico per dimostrare come l’impegno dell’amministrazione non si ferma mai. Ringrazio la Cooperativa La Vela per l’aiuto, il Centro Donna di Cesenatico e anche la Regione Emilia-Romagna per il sostegno», le parole del sindaco Matteo Gozzoli.