Tutto pronto per il concerto destinato alla raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dall’alluvione

Conto alla rovescia per Italia Loves Romagna. Le star del pop, del rock e del rap italiano sono pronte a salire, sabato 24 giugno, sul palco della Rcf Arena (Campovolo) a Reggio Emilia.

Insieme, in un grande concerto di solidarietà, per la raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dall’alluvione.

I biglietti sono in vendita sui circuiti TicketOne, Ticketmaster e Vivaticket; la serata sarà trasmessa, senza stacchi pubblicitari, su Rai1 e RaiPlay a partire dalle ore 20.30.

“Rinnovo il mio grazie alle artiste e agli artisti, agli organizzatori, a tutti coloro che stanno lavorando a questo evento, al ministro della Cultura, Sangiuliano, e al sottosegretario Mazzi per quanto fatto insieme: il concertone rappresenta un’ulteriore, importantissima opportunità per raccogliere risorse che destineremo a chi ne ha bisogno, alle comunità e persone colpite”, sottolinea il presidente della Regione, Stefano Bonaccini.

“Undici anni fa, era il 2012, ci fu il terremoto: una tragedia immane, da cui abbiamo rialzato l’Emilia. Questa è altrettanto pesante, ma non ho dubbi che, tutti insieme, sapremo risollevare la Romagna. I romagnoli– prosegue Bonaccini-, come gli emiliani sono gente molto operosa: li avete visti piangere, disperarsi, ma il giorno dopo erano a spalare il fango cantando ‘Romagna mia’. Hanno una tempra fortissima, uno spirito che non si piega. Ma serve aiuto: ogni cosa che va a favore delle popolazioni colpite è importantissimo. Per questo ringrazio di nuovo gli artisti, molti dei quali nostri conterranei: tutte e tutti non hanno esitato a rispondere all’invito a partecipare”. “Ricordo, infine, che sabato sera saranno presenti a Campovolo alcuni sindaci dei comuni alluvionati. Vogliamo tenere alta l’attenzione su quanto successo, perché c’è il rischio che i riflettori si spengano. Ed è quello che noi non vogliamo assolutamente che accada”.

Come donare

Sino al 5 luglio, è attivo il numero solidale 45538 per donare tramite sms (2 euro) o chiamata (5 o 10 euro). Sarà possibile dare il proprio contributo anche versando sul sito www.antoniano.it, sul sito di Intesa Sanpaolo (forfunding.it/italia-loves-romagna) e tramite bonifico bancario sul c/c Intesa Sanpaolo, Iban IT16T0306909606100000196876.

Artisti e conduttori

Sul palco si esibiranno Blanco, Andrea Bocelli, Elisa, Elodie, Emma, Giorgia, Irama & Rkomi, Luciano Ligabue, Madame, Fiorella Mannoia, Gianni Morandi, Negramaro, Laura Pausini, Max Pezzali, Salmo, Tananai e Zucchero. 

Si alterneranno alla conduzione Amadeus, Alessia Marcuzzi, Giorgio Panariello e Francesca Fagnani. Ad accompagnare gli artisti ci sarà l’Orchestra sinfonica nazionale dei Conservatori Italiani, formata da 63 giovani musicisti provenienti, per quest’occasione, dalla Romagna e dall’Emilia.

La raccolta fondi della Regione: superati i 44 milioni di euro

Da subito, la Regione ha attivato una raccolta fondi per sostenere le persone e le comunità emiliano-romagnole colpite da alluvioni o frane causate dagli eventi atmosferici estremi che si sono verificati nel mese di maggio 2023. Tantissime le donazioni arrivate, che hanno superato nel complesso 44 milioni di euro.