Foto di repertorio shutterstock

Domenica 5 dicembre la tradizionale accensione del Presepe che rimarrà installato fino a domenica 16 gennaio

Cesenatico inizia a prepararsi al suo Natale e proprio in questi giorni i tecnici stanno lavorando all’installazione delle luminarie: l’Amministrazione Comunale, in sinergia con le associazioni cittadine Proloco del Monte, Associazione Cesenatico Centro Storico, Carducci Live, Commercianti di Viale Roma, ha predisposto un allestimento luminoso coordinato ed omogeneo. Le luci disegneranno i bordi delle abitazioni, diventando parte integrante del panorama di Cesenatico partendo dai luoghi chiave della città: le due facciate della Pescheria Comunale, Piazza Ciceruacchio con le scenografiche luci a tetto sulla piazza, le Conserve, e poi via fino al lungomare completamente addobbato fino a Piazza Costa dove sarà protagonista un’installazione a forma di veliero. Questa la scenografia diffusa, con il Presepe della Marineria a fare da centro di attrazione come da tradizione del borgo marinaro: l’accensione di una delle rappresentazioni più caratteristiche d’Italia avverrà domenica 5 dicembre con il presepe che rimarrà allestito fino a domenica 16 gennaio 2022.

Ogni fine settimana, a partire dal 5 dicembre, verranno organizzati i tradizionali mercatini di Natale che tornano dopo un anno di pausa a causa dell’emergenza sanitaria. Cesenatico non si dimenticherà della musica e dell’arte con concertini diffusi e intrattenimento ogni fine settimane e tutti i giorni festivi. A coronamento di questo tornerà anche il tradizionale spettacolo di Capodanno previsto in Piazza Ciceruacchio con il programma dettagliato che sarà svelato a breve.

Le parole del Sindaco Matteo Gozzoli e dell’Assessore Gaia Morara

Cesenatico non ha rinunciato al Natale nemmeno lo scorso anno anche se tutto si è dovuto svolgere in tono minore mentre queste feste, sebbene con prudenza e attenzione alle norme, torneranno ad avvicinarsi alla nostra normalità. Il 5 dicembre abbiamo in programma l’accensione del Presepe della Marineria che rimane un’attrazione artistica e culturale unica in tutto il panorama nazionale. Da qui partiremo per un’offerta di eventi ricca e variegata”, le parole del Sindaco Matteo Gozzoli.

“Le festività natalizie sono la seconda estate di Cesenatico, un’occasione importante per il turismo e per la cultura della nostra città. Il 2021, a cavallo con il 2022, dovrà segnare la ripartenza anche di questo periodo dell’anno cruciale a cui lo scorso anno abbiamo dovuto rinunciare quasi totalmente. Tra le tante attività, tornerà anche il tradizionale spettacolo di Capodanno in Piazza Ciceruacchio e non vediamo l’ora di annunciarvi il programma dettagliato di questa serata di festa” il commento dell’Assessore Gaia Morara.