Fonte: Sindaco Roberto Cavallucci

L’appuntamento ha visto la partecipazione di 94 equipaggi

Domenica mattina si è svolto il 19esimo “Raduno Fiat 500 e auto storiche di ogni tempo Città di Meldola” promosso dal gruppo “Amici della Fiat 500 di Meldola”, dall’Istituzione ai Servizi Sociali “Davide Drudi” e dal Comune di Meldola. L’appuntamento, diventato un momento fisso per gli appassionati della Fiat 500 e di altre auto storiche, ha visto la straordinaria partecipazione di 94 equipaggi che dopo il ritrovo e l’iscrizione, avvenuta nell’area esterna della Drudi, sono partite per il tradizionale giro di Meldola che ha visto il passaggio della caravona lungo il centro storico prima di salire sulle colline passando per Teodorano, Montecavallo e Valdinoce fino alla sosta per il pranzo conviviale. Tantissime le Fiat 500 presenti testimoniando, ancora una volta, l’intramontabile amore per questa piccola automobile che ha fatto la storia del nostro paese.

“Straordinarie anche le altre auto storiche, di diverse epoche e modelli, che hanno partecipato a questo raduno rendendolo ancora più bello. Numerosi i cittadini, le famiglie, gli appassionati e la Protezione Civile di Meldola. Il Sindaco Roberto Cavallucci e il Presidente del Consiglio di Amministrazione della Drudi Massimo Castellucci, rivolgono un immenso grazie al gruppo “Amici della Fiat 500 di Meldola” ed ai tanti volontari che hanno permesso, ancora una volta, la realizzazione di questa bellissima e partecipata iniziativa che si ripete ogni anno dal 2002”.

Fonte: Sindaco, Roberto Cavallucci