Visita istituzionale del Sindaco Zattini e del Vicesindaco Mezzacapo presso la Fiorini Industries.

Le visite istituzionali si sono svolte presso la Fiorini Industries, azienda forlivese leader nel settore termoidrosanitario, e l’azienda Gorini Divani

Lunedì mattina il Sindaco di Forlì Gian Luca Zattini, accompagnato dal Vicesindaco Daniele Mezzacapo, ha visitato lo showroom e l’intera area produttiva di Fiorini Industries, azienda forlivese leader nel settore termoidrosanitario. La delegazione, accolta nel quartier generale di via Zampeschi da Antonio, Maurizio e Tommaso Fabbri, rispettivamente amministratore delegato, direttore commerciale e technical manager del gruppo, ha dimostrato vivo interesse per una realtà imprenditoriale solida e fortemente radicata nel territorio, motore di crescita per l’economia non solo a livello locale. Un’importante risorsa a livello produttivo e occupazionale.

Nel corso della visita, Sindaco e Vicesindaco hanno manifestato curiosità verso i processi produttivi, la logistica, particolarmente rilevante in un’azienda che realizza un’articolata gamma di prodotti anche di notevoli dimensioni, quindi verso il tema dell’occupazione e delle figure professionali altamente specializzate presenti in azienda.

“La visita a questa straordinaria realtà imprenditoriale – le parole del Sindaco Gian Luca Zattini e del Vicesindaco Daniele Mezzacapo – ha permesso di apprezzare in prima persona la qualità dell’organizzazione produttiva e il valore di una azienda che è leader nazionale, affermata ai massimi livello nel mondo, testimone di quella concretezza romagnola che sa unire l’esperienza all’innovazione tecnologica. Complimenti alla proprietà, alla dirigenza e a tutte le maestranze per la professionalità che fanno della Fiorini un’eccellenza del nostro territorio di cui essere fieri”.

Fiorini Industries nel corso degli anni ha registrato una progressione esponenziale in termini produttivi e di fatturato, ma anche a livello occupazionale. Una crescita dimensionale per linee interne, con l’ampliamento dell’organico a 190 persone nel solo stabilimento forlivese e l’espansione della superficie produttiva a 20.000 metri quadrati, e per linee esterne, grazie ad acquisizioni in Lombardia e Veneto che portano la superficie totale occupata a 32.000 mq e il personale complessivamente impiegato a 240 unità. Un trend di crescita testimoniato da ‘grandi numeri’, a partire dal fatturato, più che quintuplicato negli ultimi vent’anni. Sforato il tetto dei 5 milioni di euro agli albori del Duemila, il volume d’affari è raddoppiato nel volgere di un lustro per arrivare a infrangere la barriera dei 15 milioni nel 2007, dei 20 milioni nel 2017 e culminare nei 35 milioni di fatturato consolidato previsti per l’anno in corso.

Il tour dell’Amministrazione comunale presso le eccellenze produttive del territorio forlivese è proseguito presso l‘azienda “Gorini Divani”

La visita istituzionale del Sindaco Gian Luca Zattini e dell’Assessora allo sviluppo economico, Paola Casara

Alla presenza del Sindaco di Forlì, Gian Luca Zattini, e dell’Assessore allo sviluppo economico, Paola Casara, si è così aperta la visita alla “Gorini Divani”, azienda nata nel 1987 dallo spirito imprenditoriale di Davide Gorini e della moglie Vilma che ha saputo ritagliarsi, nel corso del tempo, importanti segmenti di mercato in tutto il mondo. Oggi, i divani Gorini vengono esportati non soltanto in Europa ma anche in Cina, negli Stati Uniti, in Corea, nel fiorente Medio Oriente, in Sud Africa e in Australia. Con più di 50 dipendenti dislocati nei due siti produttivi di Forlì, la Gorini Divani coniuga l’artigianalità del prodotto e la cura per i particolari con l’innovazione e le tendenze dei mercati, puntando al connubio di materiali molto diversi tra loro come il policarbonato e il legno, la piuma e l’acciaio. Nel presentare la propria azienda, Davide Gorini ha sottolineato che “sono i nostri valori che ci rendono unici, ma soprattutto rendono unici i nostri prodotti”.