A gestire l’incontro il responsabile sindacale dell’Associazione, Alberto Camporesi assieme al responsabile del settore fiscale Francesco Bandini

Lunedì 26 a partire dalle ore 17, attraverso la piattaforma Meet, Confartigianato di Forlì organizza un seminario sul Superbonus 110%.

A gestire l’incontro il responsabile sindacale dell’Associazione Alberto Camporesi, assieme al responsabile del settore fiscale Francesco Bandini. I due consulenti chiariranno in dettaglio tutti gli aspetti della materia: dalla tipologia di interventi ricadenti nel bonus, al come ottenerlo. Un approfondimento che raccoglie un’esigenza reale, i dati dell’Ufficio Studi della Confederazione evidenziano come nel terzo trimestre del 2020 la quota di consumatori che indicano certa o probabile una ristrutturazione della propria abitazione abbia raggiunto il 18,2%. Spiega il segretario Marco Valenti “la crescita della propensione alla ristrutturazione delle famiglie italiane è sostenuta dal nuovo superbonus del 110%, introdotto a maggio con il Decreto ‘Rilancio’, un importante volano della domanda delle famiglie, in una difficile fase congiunturale per il settore dell’edilizia. Secondo le nostre analisi il bonus del 110% mobiliterà risorse per 14 miliardi di euro fino al 2026, con una media annua (2021-2026) di 2,3 miliardi di euro.” In generale gli interventi finanziati con incentivi fiscali interessa un’ampia platea di imprese: nella filiera della casa operano 987 mila imprese con 2 milioni 194 mila addetti, di cui l’88% in micro e piccole imprese.

Continua Valenti “l’edilizia mostra vivacità, eppure, malgrado il recupero in corso, la crisi Covid-19 ha lasciato un segno pesante sui conti economici delle imprese: nei primi 8 mesi del 2020 il comparto costruzioni ha perso il -14,3% della produzione, per questo dobbiamo offrire massimo sostegno alle imprese in questa delicata fase.”
L’approfondimento riguarderà anche le difficoltà applicative a fronte di una elevata complessità normativa: l’intervento è disciplinato da due interventi legislativi – L. 77/2020, L. 126/2020 – tre decreti ministeriali, oltre a quattro atti dell’Agenzia delle entrate. Per iscrizioni al seminario inviare una email all’indirizzo [email protected]