Le linee guida e le indicazioni

Protocolli regionali di sicurezza

Da oggi, lunedì 18 maggio (dal 25 maggio solo per gli stabilimenti balneari) possono riaprire le attività economiche e gli esercizi commerciali. La Regione Emilia-Romagna ha condiviso dei protocolli di sicurezza con associazioni di categoria, imprese, sindacati ed enti locali di ogni comparto (commercio, ristorazione, turismo, stabilimenti balneari, alberghi, strutture ricettive e ricreative, servizi alla persona). Contengono linee guida e indicazioni operative che salvaguardino la salute di operatori economici, lavoratrici e lavoratori, clienti e persone, permettendo lo svolgimento in sicurezza delle attività stesse e la prevenzione della diffusione del coronavirus. I protocolli regionali sono del tutto conformi agli indirizzi sui quali Governo e Regioni hanno raggiunto l’accordo.

I protocolli (in allegato) si dividono in:

  • Esercizi di somministrazione alimenti e bevande e attività da asporto e consumo sul posto
  • Esercizi di commercio al dettaglio in sede fissa e del commercio su aree pubbliche
  • Acconciature, estetica
  • Stabilimenti balneari e spiagge
  • Strutture ricettive alberghiere
  • Strutture ricettive all’aria aperta