Una formazione di base economica e finanziaria è strumento per prevenire la violenza economica

Sarà dedicato alla pianificazione del budget famigliare il corso “Donne al quadrato”, che prenderà il via mercoledì 5 giugno nei locali del Centro di Documentazione Educativa di via Aldini 22,  per iniziativa della Global Thinking Foundtion, in collaborazione con il Forum Donne Cesena, il Gruppo Consorti Rotary Cesena e Assiom Forex e con il patrocinio del Comune di Cesena. Il corso, completamente gratuito, è aperto a tutti, ma è pensato soprattutto per le donne: una formazione di base in campo economico e finanziario, infatti, rappresenta uno strumento importante per prevenire la violenza economica e favorire il recupero dell’autonomia finanziaria. In programma quattro appuntamenti che si terranno dalle ore 18 alle ore 20 nelle giornate del 5 – 12 – 19 – 26 giugno, affrontando un ampio ventaglio di argomenti.

Il 5 giugno si parlerà  della pianificazione famigliare finanziaria, a cominciare dalla redazione di un bilancio familiare congruo e adeguato; al centro dell’incontro del 12 giugno ci saranno i  prodotti bancari (le diverse tipologie di conto corrente e i relativi costi e servizi, gli strumenti di pagamento,  le modalità di accesso al credito bancario, il mutuo per la casa); nella lezione in programma il 19 giugno si approfondiranno i temi della diversificazione e della relazione rischio-rendimento; infine, il 26 giugno saranno presi in esame le assicurazioni e gli strumenti di previdenza. Una cinquantina i posti disponibili.  

Per iscriversi basta collegarsi al sito www.gltfoundation.com/donne-al-quadrato/

tel. 331 7918617 – email donnealquadrato@assiomforex.it.

Per maggiori informazioni si può contattare il Centro Donna del Comune di Cesena (tel. 0547/355758).