Terza edizione del premio per valorizzare il pensiero innovativo prodotto dalle neo imprese italiane

Ultimi giorni per iscriversi a “Cambiamenti”, il premio nazionale istituito da CNA inteso a valorizzare il pensiero innovativo prodotto dalle neo imprese italiane, giunto alla sua terza edizione.

In seguito alle numerose adesioni, la scadenza per presentare le candidature è stata prorogata al 30 settembre. Ricordiamo che le candidature vanno presentate attraverso l’apposita piattaforma pubblicata sul sito web:www.premiocambiamenti.it.

Il premio rientra ormai tra gli eventi di spicco dell’universo delle startup e ha registrato, nelle prime due edizioni, oltre 1.300 imprese candidate, con più di 40 eventi territoriali di premiazione.

 

Il Premio è rivolto a imprese di persone o di capitali in fase di startup, costituite dopo il primo gennaio 2015 e che non superino ad oggi 50 dipendenti e anche non associate a CNA. Tante le opportunità per le imprese che, candidandosi al Premio, entreranno a far parte di una rete che offrirà loro, anche alla chiusura del contest nazionale, possibilità di confronto e workshop di approfondimento.

I premi in palio? Ventimila euro e una settimana di vacanza presso una delle strutture Bluserena, sono i più importanti premi in palio, oltre a un insieme di servizi e opportunità messi a disposizione dagli importanti partner dell’iniziativa. “Cambiamenti” si avvale, come nelle precedenti edizioni, della collaborazione di Artigiancassa e dei colossi del web Facebook e Google.

Un’iniziativa che conferma l’attenzione di CNA al mondo della giovane impresa, valorizzando la propensione delle neo piccole imprese italiane all’innovazione e al cambiamento dei processi e delle tipologie di produzione.