FORLÌ-CESENA. La Prefettura – U.t.G. di Forlì – Cesena deve provvedere, ai sensi dell’art. 8 comma 2° del D.P.R. n. 571 del 22 luglio 1982, alla ricognizione annuale dei soggetti da autorizzare per la custodia dei veicoli sottoposti a sequestro amministrativo, ai sensi della Legge n. 689 del 24/11/1981, per le violazioni diverse dal codice della strada.

Pertanto, al fine di procedere alla individuazione, anche per l’anno 2017, delle ditte abilitate alla custodia dei veicoli in argomento, si invita chiunque fosse interessato a produrre apposita domanda, in carta semplice, corredata di idonea relazione attestante i requisiti oggettivi di idoneità delle strutture utilizzate per la custodia dei veicoli in questione.

La domanda dovrà essere prodotta entro il termine perentorio del 31 ottobre 2016, utilizzando:

  1. la consegna a mano o la posta raccomandata, indirizzata a Prefettura – U.T.G. di Forlì – Cesena – Piazza Ordelaffi n. 2 – 47121 FORLÌ;

  2. il telefax all’utenza n. 0543-719666;

  3. la posta elettronica all’indirizzo e-mail [email protected] ).

 

Ufficio Stampa della Prefettura di Forli-Cesena