Notte Rosa foto di gruppo

Quest’anno, per la sua diciannovesima edizione, il Capodanno per eccellenza dell’estate italiana trasforma Forlì e l’intero centro storico in una grande pista da ballo dai toni del rosa, in partner con RDS, appuntamento venerdì ore 21.00

“La Romagna è la dance valley d’Italia” – ha dichiarato martedì mattina a Rimini in conferenza stampa, Claudio Cecchetto, Visit Ambassador per gli eventi di sistema di Visit Romagna. “Tutti i Comuni della Romagna sono coinvolti in questo lungo week end di festa. Sono diciannove anni che esiste la Notte Rosa e ora il nostro obiettivo è quello di puntare all’estero, con un’intera settimana di musica e spettacoli”.

Per il Comune di Forlì, alla conferenza di presentazione del ricco programma di appuntamenti della Notte Rosa era presente l’Assessore al turismo, Kevin Bravi: “a Forlì ospiteremo due grandi nomi della musica italiana: Mirko Casadei e i Boomdabash. Sarà un concerto straordinario, gratuito, un omaggio ai settant’anni di Romagna Mia e una grande serata di festa per le migliaia di persone attese in Piazza Saffi da tutta Italia. Ci tengo a ringraziare l’Assessore Andrea Cintorino che ha lavorato a lungo con i nostri uffici per l’organizzazione di questo evento. Per noi è la prima volta ma non sarà l’ultima. Vogliamo continuare a far parte del circuito della Notte Rosa con eventi di qualità e i grandi nomi dello spettacolo e della musica internazionale. L’appuntamento, dunque, è già per il 2025.”

“Sarà una serata unica” – ha aggiunto Mirko Casadei – “con momenti di contaminazione musicale tra il liscio di Secondo Casadei e le grandi hit del momento dei Boomdabash. Vi aspettiamo venerdì 5 luglio a partire dalle ore 21.00 in centro storico a Forlì per un concerto gratuito adatto a tutti i gusti e a tutte le età.”