Presentazione Bertinoro estate

Accanto agli artisti di eccellenza il Balcone di Romagna propone eventi speciali, musica & ospitalità

Bertinoro Estate presenta un cartellone che si estende da giugno alla fine di agosto, con una ventina di appuntamenti all’insegna della musica e dell’ospitalità. Accanto ai concerti dei grandi nomi della musica (Tosca, Vinicio Capossela, Goran Bregovic, Cisco & Bandabardò, Daniele Silvestri), in calendario il ritorno di rassegne ormai consolidate, ed eventi speciali che animeranno le sere del ‘balcone di Romagna’.

Il cartellone è stato presentato nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato la Sindaca di Bertinoro Gessica Allegni, l’Assessora alla Cultura e Turismo Sara Londrillo, il presidente di Entroterre Claudio Borgianni, il presidente del Consorzio Promozione e Tutela Piadina Romagnolo IGP Alfio Biagini

GLI EVENTI SPECIALI

Piadina Night e 70 anni di Romagna Mia

5 luglio – Piazza della Libertà dalle ore 19

Bertinoro festeggia la Notte Rosa con gli emblemi della Romagna: la piadina e “Romagna mia”.

Nella serata del 5 luglio piazza della Libertà si animerà con il Piadina Night, all’interno del quale ci sarà anche uno speciale omaggio per i 70 anni del celeberrimo brano di Secondo Casadei.

Protagonista indiscussa della serata sarà la piadina, regina delle tavole romagnole e del cibo di strada. Nel corso della serata potrà essere degustata con farciture classiche e gourmet, studiate apposta per la Notte Rosa. Ad accompagnare le degustazioni ci saranno i vini dell’Associazione Vignaioli di Bertinoro. In programma anche uno show cooking e uno spazio laboratorio per i più piccoli.

E poi, tutti in pista con “Un Ballo liscio” a cura di Tesi & Carboni, per rendere omaggio all’inno della nostra terra composto dallo ‘Strauss di Romagna’ Secondo Casadei.

“Un Ballo” liscio è un nuovo progetto di Riccardo Tesi e Claudio Carboni, e ci riporta alle origini della riscoperta del repertorio strumentale del liscio italiano. Un viaggio attraverso un secolo di storia del ballo popolare italiano per eccellenza, che vedrà protagonisti Riccardo Tesi all’ organetto diatonico e Claudio Carboni al sassofono, con Nico Gori, clarinetto, Maurizio Geri, chitarra e voce, Roberto Bartoli, contrabbasso, Massimo Tagliata, pianoforte e fisarmonica, Gianluca Nanni: percussioni e con il Quartetto d’archi Alborada.

Fricò Royal 2024

12 luglio | Centro Storico Bertinoro

Anche nel 2024 torna la lunga notte di Fricò Royal che andrà in scena il 12 luglio. Dalle 20 fino alle 3 il centro storico sul colle ospiterà vari appuntamenti, fra concerti, spettacoli, dj set.

Da quest’anno in una formula rinnovata, che introdurrà alcune novità per i più piccoli e non solo! Da piazzetta Guido del Duca fino ai Giardini della Rocca.

Bertinlove: Sarita – A Flor de Piel

10 agosto | piazza della Libertà e Rocca

Musica romantica, stelle cadenti, luci soffuse e cene a lume di candela.

Il 10 agosto, nella notte di San Lorenzo, Bertinoro mostra il suo lato più romantico con Bertinlove.

Fra gli appuntamenti della serata spicca il concerto della attrice-cantante italo-argentina Sarita Schena, venata di intensa malinconia, con un repertorio che accosta autori latini di origine italiana come Piazzolla, Magaldi e D’Arienzo e autori sudamericani come Bola de Nieve, Gomez, Chavela Vargas. Per gli appassionati del firmamento sarà inoltre possibile partecipare a un’osservazione guidata ne punto più alto del colle, presso la rocca.

LE RASSEGNE

Ci vediamo allalba

7 luglio – 18 agosto | Chiostro della Rocca

La rassegna mattutina che nel corso degli anni ha conquistato un pubblico di affezionati, si svolgerà nella suggestiva cornice del chiostro della Rocca.

Quattro gli appuntamenti in programma nell’edizione 2024

  • Si comincia il 7 luglio con l’Orchestrona della Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli che si esibirà in “La grande alba della danza”. In scaletta walzer e mazurke francesi, scottish, gighe e tarantelle, rondeau, chappeloise, manfrine e vecchio liscio emiliano-romagnolo, per un concerto che farà muovere i piedi ed il cuore.
  • Il 4 agosto arrivano gli Hooverville Entertainers che presentano “C’era una volta il … Blues”, con brani ispirato alla storia e alle storie dei leggendari interpreti del blues delle origini, da Pink Anderson, il songster che accompagnava i venditori di elisir di lunga vita alle fiere, a Floyd Council, il bluesman della Carolina (Pink e Floyd: vi dice qualcosa?).
  • L’11 agosto toccherà al Ciuma Trio. Ciuma è un musicista che esprime se stesso attraverso le sue composizioni, che si distingue per il suo approccio originale e autentico. Dal suo strumento ha origine una musica che parla direttamente al cuore. 
  • La rassegna si conclude il 18 agosto con Contrada Lamierone.

Contrada Lamierone è un progetto dalle sonorità acustiche, che si ispira alla migliore musica popolare del mondo e alle sue contaminazioni, in particolare dell’Europa centrale e del Mediterraneo.

ClassicAntico & La Risonanza

22 luglio – 28 agosto | Concattedrale di Bertinoro, Pieve di Polenta e chiese del Borgo

Musica classica protagonista di questa serie di esibizioni di grande fascino che si terranno nella Concattedrale di Bertinoro.

  • L’apertura è fissata per il 22 luglio, quando la Young Musicians European Orchestra, composta da nove giovanissimi strumentisti guidati dal violinista Lodovico Parravicini, eseguirà “Le quattro stagioni”, capolavoro di Antonio Vivaldi.
  • Dal 2 al 4 agosto si terranno i concerti di La Risonanza, orchestra fondata dal grande clavicembalista Fabio Bonizzoni. Nei giorni successivi sono previste le iniziative legate al corso EMSA, promosso da La risonanza e che si svolge per il settimo anno consecutivo a Bertinoro richiamando musicisti dall’Italia e dall’estero. Nel dettaglio, il 5 agosto è in programma il concerto dei docenti Emsa, il 6 agosto il concerto di metà corso degli allievi; il 7 agosto si esibirà Fabio Bonizzoni mentre il 9 agosto è previsto il concerto conclusivo del corso.
  • Infine, il 28 agosto, nella Concattedrale di Bertinoro arriva il complesso de I Virtuosi Italiani con il concerto “Estro, Stravaganza E Invenzione”.

Donne in Blues

Dal 27 luglio al 17 agosto | Piazza Colitto, Fratta Terme

La storica rassegna di Jazz & Blues declinata al femminile andrà in scena nella rinnovata piazza Colitto, a Fratta Terme con tre appuntamenti.

  • Si comincia il 27 luglio con il Marta Capponi Quartet. Al centro del concerto “Shaking the blue”, il nuovo lavoro discografico della vocalist e compositrice Marta Capponi, in uscita in autunno 2024.
  • Il 3 agosto è previsto il concerto “Back to the blue coast”, che vedrà protagonisti Alessandro Florio & Laura Taglialatela Quartet.

Laura Taglialatela, una delle più belle voci del nostro Paese ma ormai da anni trapiantata prima a New York e poi a Los Angeles, e Florio, chitarrista di punta nel panorama jazzistico italiano e non, si avventureranno in un repertorio di brani originali e standards tratti del grande repertorio di Broadway.

  • Ultimo appuntamento il 17 agosto con Nudha, all’anagrafe Sara Zaccarelli, che insieme al suo quartetto presenterà il suo primo disco, dal sapore Rock Blues.

PIAZZA D’ESTATE

29 e 30 giugno

Per chi crea: Giovani Artisti in concerto

Due doppi appuntamenti per animare piazza della libertà con sonorità giovani e fresche.

Sabato 29: ore 20:30 Andrea Missiroli,  ore 22:00 Orange Combutta

Domenica 30: ore 20:30 Filarmonica Fluida, ore 22:00 Effetto Brama

Tutti i sabati dal 1 giugno al 24 agosto

Mercatino sotto le stelle 2024

Piazza della Libertà, dalle ore 19.00

Nella splendida cornice del Balcone di Romagna, ogni sabato, dal 1°giugno al 24 agosto, mercatino handmade con tante novità e curiosità.

Per tutte le iniziative nel centro storico, inclusi i sabati con i mercatini in Piazza della Libertà, sarà attivo il servizio di navetta gratuito, con partenza dai parcheggi di via Badia e via Allende.