Il liscio in Romagna

Il 2 giugno in Piazza Romagna mia e lungo Viale Giulio Cesare con Buon Compleanno Romagna mia Gatteo mare celebra i settant’anni, portati splendidamente, della canzone simbolo della nostra terra

L’inno della Romagna festeggia proprio il 2 Giugno i 70 anni. Correva, infatti, l’anno 1954 quando il già affermatissimo Secondo Casadei compose questo brano dedicandolo proprio alla sua casetta di Gatteo Mare. Le note messe in fila nel parco di quella villetta a due passi dall’Adriatico divennero subito l’inno delle genti di Romagna e di tutti coloro che hanno a cuore la propria terra natia, fino alla diffusione mondiale ad opera del nipote di Secondo, Raoul Casadei, che ha coniato il termine “Liscio” nel 1974 e ne è divenuto il principale portavoce nel mondo. portati splendidamente.

Negli anni i più grandi artisti della musica italiana hanno voluto renderle omaggio: in primis il Maestro Luciano Pavarotti, e poi, fra gli altri, Claudio Villa, Nilla Pizzi, Raffaella Carrà, Jovanotti, Renzo Arbore, Laura Pausini, i Nomadi, persino Gloria Gaynor e, al Festival di Sanremo 2012, l’artista balcanico Goran Bregovic in duetto con Samuele Bersani. A Maggio 2023 Romagna Mia è diventata la canzone simbolo della rinascita della Romagna duramente colpita dall’alluvione.

Ad augurare buon compleanno a questa intramontabile canzone insieme a Riccarda Casadei, nella piazza omonima di Gatteo Mare, ci sarà Moreno Conficconi con un’interpretazione in acustico di ‘Romagna mia’. A seguire un dj set del liscio con balli itineranti lungo Viale Giulio Cesare illuminato dai versi della canzone, insieme a 400 ballerini delle migliori scuole di ballo romagnole.

Il compleanno di “Romagna mia” apre il nutrito cartellone di eventi lungo l’intera stagione estiva, riuniti sotto l’unico logo del Settantesimo.

Capitanata da Moreno il Biondo, direttore artistico della kermesse, dal 3 all’8 Giugno in Piazza della Libertà si tiene la Settimana del Liscio, l’evento dedicato alla musica romagnola che il Gatteo Mare Summer Village offrirà anche dal 15 al 19 Settembre a turisti ed appassionati. Un’intera settimana completamente dedicata alla musica da ballo: non solo liscio e balli romagnoli, ma tutto ciò che fa muovere e danzare in allegria ed in compagnia.

L’appuntamento con il più genuino folklore romagnolo sarà poi per tre martedì – 11, 18 e 25 giugno – Liscio 70° Romagna Mia in Piazza della Libertà sotto la direzione artistica di Moreno Il Biondo. Tre serate omaggio alla storia della Canzone ed alle molteplici versioni che si sono susseguite negli anni, dal classico alle più moderne, con orchestre e scuole di ballo.

Settimana clou del calendario celebrativo è quella che si sviluppa all’Arena Rubicone nella prima settimana di Luglio. Lunedì 1 luglio si parte con Birichina: Casadei secondo i Giovani terza edizione del festival della generazione Z del Liscio.

Dal 2 al 4 Luglio torna all’Arena Rubicone il FESTIVAL DI SANLISCIO che riconferma il sodalizio di Moreno Conficconi “il biondo” e Claudio Cecchetto con la novità 2024 degli artisti in gara. Martedì 2 luglio l’Anteprima Festival di Sanliscio propone un suggestivo gemellaggio tra la capitale del Liscio e la pizzica: Taranta Fimmine, progetto speciale di E-Wired Empathy con le voci salentine di Francesca Della Monaca e Stefania Morciano, assieme a Riccardo Tesi ed alcuni tra i più noti musicisti romagnoli capitanati da Moreno “il Biondo” Conficconi il re del liscio contemporaneo omaggiano Daniele Durante, padre fondatore del movimento di riproposta della musica popolare salentina, musicista e etnomusicologo.

Dal 3 al 4 luglio, nell’ambito del Festival di Sanliscio, otto affermate voci giovani del Liscio (Michele Ranieri, Alberto Crepaldi, Sonia Mori, Veronica Cuneo, Wilmer Modat, Lorenzo Pietrelli, Pamela Pandolfini, Simone Pescari), accompagnate dalle più celebri orchestre della musica da ballo e dall’Orchestra del Festival di SANLISCIO, si sfideranno per individuare la miglior cover del Liscio. Una giuria qualificata decreterà il vincitore. Grandi ospiti della musica folk saliranno sul palco nel corso delle due serate: Walter Giannarelli, Andrea Barbanera “Castellina”, Federica Cocco, Matteo Bensi, Matteo Tarantino, Francesca Mazzuccato, Elena Cammarone e Andrea Barbanera “Castellina”. Superospiti PAOLO VALLESI e MANUELA VILLA.

La settimana si chiuderà il 7 luglio con il Romagna Mia Day, intera giornata difesta di celebrazione dell’inno della Romagna, dal concerto all’alba con la Nuova Orchestra Santa Balera. Guest Moreno Il Biondo, al flash mob pomeridiano dedicato alla canzone Romagna mia sino alla serata danzante all’Arena Rubicone con Moreno Il Biondo e l’Orchestra Grande Evento. Ospiti: Ricky Portera, Danilo Rossi, Angela Benelli.

ll cuore dell’estate offrirà inoltre altri due appuntamenti speciali con la musica “a firma Casadei”: Mirko, figlio del re del liscio Raoul Casadei, sarà all’Arena Rubicone di Gatteo Mare con lo spettacolo Romagna Mia …In Ballo Da 70 Anni domenica 28 luglio insieme alla sua Mirko Casadei Big band ed in Piazza Romagna Mia giovedì 15 agosto 2024 per celebrare il re del Liscio Raoul Casadei nel giorno del suo compleanno.

Tutti i martedì dal 09 al 30 luglio e dal 3 al 10 settembre Liscio Summer all’Arena Rubicone, Moreno il Biondo ed i suoi ospiti ci accompagneranno in un viaggio nella musica popolare. L’accesso è riservato a ospiti di hotel associati GMSV e possessori di card.

Il cartellone, a cui si aggiungeranno altri eventi nel corso dell’estate, è frutto della collaborazione di tante realtà impegnate in prima linea: promossa dagli Assessorati al Turismo ed alla Cultura del Comune di Gatteo, la rassegna si svolge in collaborazione con l’Associazione Gatteo Mare Turismo, le Edizioni musicali Casadei Sonora, il MEI, Moreno Conficconi e la Mirko Casadei Popular Folk Orchestra. La linea grafica ideata in occasione delle celebrazioni, dal logo ai materiali promozionali, è opera dello Studio Manzi e Zanotti Design. Hashtag ufficiale dell’evento per la condivisione su tutti i social network, infine, è #romagnamia70.