Renna, Peralta

Il celebre performer dominicano protagonista, venerdì 31 maggio, del live-show al locale “Amodo” sul lungomare Carducci. Nell’occasione presenterà in anteprima nazionale il brano neomelodico-latino con il napoletano Ciro Renna

Un vulcano di energia latina si appresta a travolgere Cesenatico. Per la prima volta – ospite del locale “Amodo” sul Lungomare Carducci (ex Cioccalatitaliani) – arriva nella città leonardesca il ritmo caliente di J. Peralta, il grande performer dominicano, profeta del sound reggaeton e autore di alcuni tra i più celebrati successi del mondo “caribbean”. 

Venerdì 31 maggio (dalle ore 18 alle 21), il poliedrico artista sudamericano terrà un vero e proprio live-show, interpretando assieme a due ballerini dominicani alcuni brani del suo ricchissimo repertorio musicale. Da “Besame” a “Blin Blin”, un urban-latino con mix afro-reggaeton, da “Buri Buri”, un brano dembow a “Loco por ti”, brano dance realizzato con Dj Molella, J. Peralta porterà a Cesenatico l’energia travolgente che l’ha reso celebre in questi anni, facendolo diventare guest-resident del Carnevale di Cento. 

Al suo fianco, per alzare i decibel di una serata al “sabor latino”, ci sarà il dj-set di Rafael Nunez, storico vocalist di Radio San Marino e fondatore del format “Gran Caribe”. 

La serata avrà il suo momento clou con la presentazione di “Bella ‘ca faie male”, la nuova featuring di J.Peralta e Ciro Renna, una “combo” neo-melodico-latina che, dopo una grande attesa, esce su tutte le piattaforme musicali proprio venerdì 31 maggio. 

Il progetto musicale, un unicum nel mondo variegato delle “feat”, promette di lasciare il segno in questa estate 2024: da una parte la voce “caliente” dell’eclettico “one man show” dominicano, dall’altra le calde sonorità partenopee di uno degli artisti neo-melodici più gettonati della nuova crew napoletana.    

L’evento é organizzato dalla BG Management di Gianni Baldisserri in collaborazione con Olé Music Records, l’etichetta discografica di Max Passante che – in collaborazione con Vincenzo D’Agostino (il paroliere di Gigi D’Alessio) e il Producer Sergio Viola – ha prodotto il nuovo brano: “E’ il neo-melodico, come ci ha insegnato Sanremo con Geolier, la nuova frontiera vincente della musica italiana – spiega il manager e produttore Max Passante – ed é per questo che, con la preziosa collaborazione di Vincenzo D’Agostino e Sergio Viola, che ha messo anche a disposizione le sue sale di registrazione, abbiamo deciso di creare questa fusion inedita tra sound napoletano e ritmi latini. Il risultato é una canzone di grande effetto che ha tutto per diventare uno dei grandi successi dell’estate 2024”. 

Per altro, dal 23 al 27 giugno, proprio con questo brano, J. Peralta – reduce quest’inverno da un viaggio d’ispirazione nelle favelas di Santo Domingo – parteciperà a Napoli al “Pizza Village” con Gigi D’Alessio, Geolier, Rocco Hunt, Celestino e altri nomi altisonanti della scena neo-melodica vesuviana: “Per talento, vis creativa e presenza scenica – aggiunge Passante – J.Peralta ha tutto per condividere il palco con i grandi artisti della musica contemporanea. Come casa discografica abbiamo puntato in maniera convinta su di lui, accantonando anche altri progetti. Sarà bellissimo vederlo a Napoli esibirsi al fianco di tanti mostri sacri della musica internazionale”. 

Per l’occasione, da “Amodo”, il primo drink della serata sarà offerto gratuitamente da Cok (drink sexy).