Stefania Tansini foto di Luca Del Pia

Un progetto promosso da MiC e Regione Emilia-Romagna

Dopo la residenza della compagnia Opera Bianco, Masque teatro ospita dal 20 maggio per sette giorni la coreografa e danzatrice Stefania Tansini, che lavorerà a ITACA. La residenza andrà a focalizzarsi sulla creazione della performance all’aperto che sarà presentata al festival Crisalide nella sua parte estiva. Si definiranno il luogo, la luce, la composizione coreografica e musicale e la modalità di fruizione del pubblico. La residenza e la performance coinvolgono Stefania Tansini e Francesca Ugolini.

Stefania Tansini è danzatrice e coreografa. Diplomata all’Accademia Paolo Grassi. Ha lavorato come danzatrice per Romeo Castellucci, Cindy Van Acker, Simona Bertozzi, Luca Veggetti, Enzo Cosimi, Motus. Altri incontri fondamentali: Roberta Mosca, Yasmine Hugonnet, Raffaella Giordano, Michalis Theophanous, Cristina Rizzo, Nanou, Jan Fabre, Silvia Rampelli. Ha iniziato un percorso autoriale di ricerca sul corpo che porta avanti attraverso progetti coreografici. È vincitrice del premio UBU 2022 come “Miglior performer under 35” ed è artista associata alla Fondazione Teatro Grande di Brescia.

Dal 2017 Masque teatro è uno dei cinque titolari del progetto di Residenze Artisti nei Territori promosso da MiC e Regione Emilia-Romagna. Continua anche quest’anno il sostegno alla ricerca e alla sperimentazione attraverso la creazione di spazi di esperienza nei quali artisti, studiosi, organizzatori e tecnici possano mettere in campo le proprie competenze al fine di dar vita a un sapere condiviso. Sito nel quartiere Schiavonia, il Teatro Félix Guattari si pone come avamposto di un progetto di auto-riqualificazione del territorio urbano teso alla congiunzione tra i centri e le periferie.

Cinque le residenze da febbraio a dicembre 2024 per un totale di più di 60 giornate di ospitalità. Con, in ordine, le compagnie: Lucia Guarino / Nexus, Opera Bianco, Stefania Tansini, gruppo nanou e Dewey Dell. Tutte in permanenza a Forlì negli spazi del Teatro Félix Guattari. La studiosa Sara Baranzoni segue il lavoro delle formazioni artistiche ospitate in residenza.

Maggiori informazioni: http://www.masque.it/