ph ©Chiara Stampacchia


Venerdì 10 maggio all’Oratorio San Rocco sarà ospite di Italia Nostra sezione Vallate Uso e Rubicone

Venerdì 10 maggio alle ore 18, presso l’Oratorio San Rocco di Gatteo Stefano Massini, scrittore e raccontastorie tra gli autori più apprezzati del momento, dialogherà con il direttore teatrale Sandro Pascucci. L’evento è organizzato dall’Associazione Italia Nostra sezione Vallate Uso e Rubicone con patrocinio del comune di Gatteo.

Ormai Gatteo è diventata una tappa fissa per Stefano Massini: l’anno scorso ha incantato il pubblico di San Rocco presentando il suo romanzo L’interpretatore dei sogni. Quest’anno Massini dialogherà con Sandro Pascucci, il direttore teatrale, con il suo stile unico e coinvolgente, spaziando tra i tanti temi di attualità ed impegno civile che lo hanno reso celebre.

Stefano Massini è uno scrittore, drammaturgo e narratore, noto al grande pubblico per i suoi interventi raffinati e spiazzanti in televisione a Piazzapulita, e in altri programmi televisivi, come Ricomincio da Rai 3e per la collaborazione con il quotidiano “la Repubblica” anche con il suo spazio settimanale Manuale di Sopravvivenza. E’ l’unico autore italiano nella storia ad aver vinto un Tony Award, premio Oscar del teatro americano (oltre ad aggiudicarsi sia il Drama League Award 2022che l’Outer Critics Circle Award 2022). Il Financial Times gli ha recentemente dedicato un’ampia intervista-ritratto uscita in 5 continenti. La sua partecipazione al Festival di Sanremo 2024 e più di recente al concerto del 1° Maggio a Roma insieme a Paolo Jannacci, ha acceso una luce sul difficile tema delle morti sul lavoro con un racconto che “tocca il cuore e la mente”, emoziona e fa riflettere.

I suoi testi sono tradotti in più di 30 lingue e messi in scena da Broasway alla Comédie- Française, il suo ultimo romanzo è “Mein Kampf. Da Adolf Hitler” (2024).

Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Posti limitati.