Le prime date sono sold out

In occasione della riapertura infrasettimanale dei luoghi della cultura che custodiscono le collezioni d’arte cittadine, il Servizio Cultura e Turismo del Comune di Forlì e Formula Servizi per la Cultura propongono “Scintille d’arte”, un progetto volto a riaccendere l’attenzione e la curiosità sulle opere che rendono unico il patrimonio culturale forlivese. Durante gli appuntamenti, che si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative e delle disposizioni vigenti per contrastare la diffusione del contagio da Covid19, piccoli gruppi di visitatori potranno riscoprire la storia dei musei cittadini e delle loro collezioni e potranno approfondire la conoscenza di alcune opere secondo specifici racconti tematici. Per poter partecipare è obbligatoria la prenotazione e l’uso della mascherina, così da poter tornare a vivere insieme e in sicurezza il patrimonio culturale della città. La partecipazione è gratuita e gli appuntamenti dureranno circa 30 minuti. Le narrazioni saranno condotte a due voci da Chiara Canali, Francesca Bandini e Marco Boattini di Formula Servizi per la Cultura e per i Mosaici del Volo da Lorenza Montanari dell’Unità Musei del Comune di Forlì. Per ogni data sono previste tre fasce orarie: 16.30 – 17.30 – 18.30.

“Un successo in nome della cultura e del suo intrinseco valore educativo”. Così l’Assessore alla cultura Valerio Melandri definisce l’iniziativa degli ingressi gratuiti a musei, mostre e spazi espositivi di Forlì, dopo l’approvazione dell’ultimo Dpcm.“La spontanea e diffusa adesione dei forlivesi a questa iniziativa è la riprova che l’arte e la cultura rappresentano il nutrimento della nostra mente. Un nutrimento di cui si sentiva la mancanza e il bisogno di riappropriarsene. Gli appuntamenti su prenotazione delle prossime settimane sono quasi tutti al completo, le prime visite hanno registrato il tutto esaurito e la voglia di tornare a spalancare lo sguardo sulla bellezza delle nostre opere è travolgente.”

CALENDARIO “SCINTILLE D’ARTE” – febbraio/marzo 2021

  • Giovedì 11 febbraio 2021 – Musei San Domenico – Piazza Guido da Montefeltro n°12 “Il mistero della Dama e Palmezzano”
  • Martedì 16 febbraio 2021 – Palazzo Romagnoli – Via C. Albicini n°12 “Wildt. Emozione in pietra”
  • Giovedì 18 febbraio 2021 – Palazzo del Merenda – Corso della Repubblica n°72 “Guercino. Interpretazioni di un tema” 
  • Martedì 23 febbraio 2021 – Musei San Domenico – Piazza Guido da Montefeltro n°12 “Canova. Eterna bellezza”
  • Giovedì 25 febbraio 2021 – Mosaici del Volo – Piazzale della Vittoria “Canevari. Storia e mito del volo in mosaico”
  • Martedì 2 marzo 2021 – Palazzo Romagnoli – Via C. Albicini n°12 “Verzocchi. Imprenditore di altri tempi”
  • Giovedì 4 marzo 2021 – Palazzo del Merenda – Corso della Repubblica n°72 “Cagnacci. Gloria e magnificenza”
  • Martedì 9 marzo 2021 – Mosaici del Volo – Piazzale della Vittoria “Canevari. Storia e mito del volo in mosaico”
  • Giovedì 11 marzo 2021 – Palazzo Romagnoli – Via C. Albicini n°12 “Morandi. Il grande assente” 

Partenze: ore 16:30, ore 17:30, 18:30 Durata: 30 minuti. La partecipazione agli appuntamenti è gratuita ma con prenotazione obbligatoria. Nel rispetto della normativa e delle disposizioni vigenti per contrastare la diffusione del contagio da Covid-19, gli appuntamenti sono a numero chiuso, nel rispetto del distanziamento previsto e con l’uso obbligatorio di mascherina.

Contatti e prenotazioni: Biglietteria Musei Civici dal martedì al venerdì ore 15,30 – 19,30 Telefono 0543.712627 email: [email protected]www.cultura.comune.forli.fc.it