Con uno spettacolo al Circolo della Scranna nell’ambito dei “L’Occidente nel labirinto”

Pasolini fra arte, musica e letteratura. Mercoledì 6 dicembre ore 20.30 circolo della Scranna a Forlì.

Undicesimo appuntamento del Festival L’Occidente nel Labirinto che nella XVII Edizione ha per tema “Pasolini. Elogio dell’Uguaglianza”.

Prosegue l’itinerario culturale promosso dal circolo Acli “Lamberto Valli” di Forlì attorno alla figura emblematica di Pier Paolo Pasolini, grande figura intellettuale nell’Italia del Ventesimo Secolo. Questa volta nell’iniziativa di mercoledì 6 dicembre alle ore 20.30 nel circolo della Scranna verrà messo in scena uno spettacolo su “Pasolini fra arte, musica e letteratura” curato dagli studenti del Liceo Artistico e Musicale di Forlì. Si tratta di un evento che vuole mettere in luce la poliedricità della produzione culturale pasoliniana capace di passare dall’amore per la musica, alla passione della scrittura, dalla stesura di impegnativi testi drammaturgici al cinema, dalla poesia alla filosofia sempre cercando di cogliere gli aspetti meno consueti e trascurati nel suo tempo.