Ponte del Gatto Cesenatico
Al via la progettazione per il nuovo "Ponte del Gatto"

Approvata la variazione di bilancio in Consiglio Comunale: € 70.000,00 per la progettazione che verrà eseguita dallo studio Binini & Partners di Reggio Emilia

Al via la progettazione per il nuovo “Ponte del Gatto”, uno degli snodi cittadini più importanti che è stato chiuso al traffico per motivi di sicurezza con importanti modifiche alla viabilità in seguito alle verifiche strutturali. Nel Consiglio Comunale di ieri è stata approvata una variazione di bilancio – la Giunta poi ha subito provveduto a tutti gli atti necessari – con € 70.000,00 per finanziare la progettazione. Ad aggiudicarsi la gara d’appalto a invito è stato lo studio Binini & Partner di Reggio Emilia che vanta già una grande conoscenza del territorio visto che in passato ha curato la progettazione di Piazza Spose dei Marinai, della pavimentazione del Porto Canale e delle Porte Vinciane. Questa prima fase avrà una durata di circa tre mesi al termine dei quali si dovrà aprire un’importante conferenza dei servizi con tutti gli enti coinvolti – i sottoservizi che interessano il ponte sono numerosi – e anche la Soprintendenza in quanto il Porto Canale leonardesco è un bene tutelato. Al termine di questa tappa importante potrà partire la gara d’appalto per i lavori che sono già finanziati da un muto di € 1.500.000,00.

Le parole del sindaco Matteo Gozzoli

«Ieri sera in Consiglio Comunale è avvenuto un dibattito abbastanza colorito. Il rifacimento del ponte del Gatto è in cima alle priorità del piano delle opere pubbliche 2024 e, oltre al milione e mezzo di lavori già a bilancio, abbiamo affidato la progettazione per € 70.000,00 con gli atti approvati dal Consiglio comunale e dalla Giunta. L’incarico è stata affidato a uno studio prestigioso e preparato che ha anche il vantaggio di conoscere benissimo il territorio.

Nel mese di gennaio e febbraio abbiamo lavorato senza sosta con i tecnici comunali per far partire tutto l’iter e per effettuare i sopralluoghi necessari. Siamo davanti a lavori importanti e complessi e ogni processo deve essere fatto nel miglior modo possibile. Un passo alla volta, con concretezza e serietà perché il nuovo Ponte del gatto sarà uno snodo cruciale per i cittadini e dobbiamo eseguire dei lavori che ne garantiscano la sicurezza e che contribuiscano a rendere ancora più bello l’ingresso sul nostro Porto Canale», le parole del sindaco Matteo Gozzoli.