Gianni Batani (foto dalla pagina Facebook della Cooperativa Bagnini Cervia)

Il noto albergatore è deceduto all’età di 53 anni causa Covid

Lutto nel mondo dell’imprenditoria: ci lascia, all’età di 53 anni, l’albergatore Gianni Batani, deceduto causa Covid. In programma per questa mattina l’estremo saluto a Pinarella.

Il cordoglio della Cooperativa bagnini di Cervia

“Addolorati per il grave lutto che li ha colpiti, ci uniamo con sincerità e affetto al dolore della famiglia Batani per la prematura scomparsa di Gianni, fratello della nostra consigliera Paola. Il presidente e il Consiglio di Amministrazione della Cooperativa bagnini di Cervia esprimono tutto il proprio cordoglio alla mamma Luciana e alle sorelle Paola e Cristina. Ricorderemo Gianni Batani con orgoglio, come un socio di grande educazione, cordialità e intelligenza, esempio di intraprendenza e modestia, punto di riferimento, insieme alla famiglia, dell’hotelleria ricettiva a livello nazionale che oggi lascia un grande vuoto nella comunità cervese. Terremo stretto il ricordo della sua umiltà unita alla laboriosità, un esempio da imitare per continuare a lavorare per il futuro del turismo di Cervia”.