Fonte: Comando Vigili del Fuoco Forlì-Cesena

Stabilizzata dal personale sanitario è stata effettuata una complessa operazione di recupero

Nel pomeriggio di domenica 9 gennaio, una ragazza è scivolata in un dirupo nel sentiero 409 – Acquacheta nel comune di Portico -San Benedetto in Alpe. Sul posto si è recata una squadra del distaccamento Vigili del Fuoco di Rocca San Casciano ed una squadra SAF speleo-alpina del Comando di Forlì.

Le squadre, congiuntamente al personale del Soccorso Alpino ed ai sanitari, hanno raggiunto la ragazza caduta a circa 70 metri dal sentiero. Una volta stabilizzata dal personale sanitario, con tecniche speleo-alpine, è stata effettuata una complessa operazione di recupero per tornare sul sentiero e raggiungere l’ambulanza.