Fonte: Comune di Cesena

Riportiamo le parole del Sindaco: “Prima di tutto voglio esprimere la mia più totale solidarietà al personale che opera all’interno del centro vaccinale”

In riferimento agli episodi di vandalismo di cui è stata oggetto la scorsa notte la sede vaccinale di Pievesestina, il Sindaco di Cesena Enzo Lattuca dichiara: “Prima di tutto voglio esprimere la mia più totale solidarietà al personale che opera all’interno del centro vaccinale. I medici, gli infermieri, il personale amministrativo dell’AUSL Romagna, così come i tanti volontari che si impegnano da mesi per garantire a tutti noi di poterci vaccinare, sappiano che Cesena è con loro, a prescindere dalle opinioni personali di ciascuno sul tema vaccini. Il messaggio che deve arrivare forte e chiaro a chi ha compiuto questo gesto, che sono certo verrà individuato dalle forze dell’ordine, è semplice quanto diretto: non accettiamo intimidazioni”.