foto di repertorio shutterstock

Nel corso della perquisizioni sono stati sequestrati oltre 6mila euro e 4,5 kg di droga

Nei giorni scorsi la Squadra Mobile della Questura di Forlì e personale della Squadra Mobile di Bologna, Firenze, Ravenna e dei Commissariati di Imola e Faenza, nell’ambito delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Forlì, hanno sequestrato diversi appartamenti ed eseguito misure cautelari a carico di tre cittadini indagati per i reati di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento della prostituzione e dell’immigrazione irregolare e per autoriciclaggio. Nel corso della perquisizioni sono stati sequestrati oltre 6mila euro e 4,5 kg di droga.