Il ragazzo, cittadino bosniaco, è stato condotto in carcere

Gli agenti della Squadra Mobile di Forlì hanno rintracciato e tratto in arresto un 30enne cittadino bosniaco con precedenti specifici. Sul suo capo pendeva un provvedimento definitivo di esecuzione di pena detentiva di nove mesi per una serie di furti con scasso commessi nelle ore notturne su numerose auto parcheggiate in città. Il ragazzo, con precedenti specifici, è stato condotto in carcere per espiare la pena inflitta.