Ha incontrato una rappresentanza di Ufficiali e tutti i Comandanti di Stazione che prestano servizio in provincia

Nel corso della mattinata di oggi, martedì 8 settembre, il Comandante Interregionale Carabinieri “Vittorio Veneto”, Generale di Corpo d’Armata Enzo Bernardini, ha visitato il Comando Provinciale di Forlì-Cesena.

L’Alto Ufficiale, che ha sotto il proprio comando Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, accolto all’ingresso della caserma “Lombardini” di corso Mazzini, dal Colonnello Fabio Coppolino, Comandante Provinciale, ha incontrato – nel rispetto delle prescrizioni in atto per il distanziamento interpersonale – una rappresentanza di Ufficiali e tutti i Comandanti di Stazione che prestano servizio in provincia.

Il Generale Bernardini ha tenuto in modo particolare a ringraziare personalmente ogni singolo Comandante di Stazione per le attività condotte quotidianamente in questi mesi di emergenza dalle Stazioni Carabinieri presenti sul territorio, in ogni singolo comune.

Ha rammentato le diverse attività condotte dai carabinieri, tra cui la consegna di dispositivi informatici alle scuole per agevolare la didattica a distanza, le numerose pensioni recapitate a casa di persone anziane appartenenti alle categorie più a rischio, non dimenticando le attività di controllo e verifica del rispetto delle misure governative di contenimento della pandemia, sia nella prima e più difficile fase che in quelle successive, sui luoghi di lavoro e nelle località di villeggiatura.

Successivamente, sempre accompagnato dal Colonnello Coppolino, ha portato il proprio saluto al Prefetto di Forlì, Antonio Corona, e al Procuratore della Repubblica, Maria Teresa Cameli, dai quali ha ricevuto la espressioni di gratitudine e soddisfazione per la vicinanza e il supporto alla cittadinanza assicurati dai militari dell’Arma in tutta la provincia.