Riportiamo la nota del Comune

In attesa del completamento delle procedure del concorso per l’assunzione di nuovi agenti della Polizia Locale, il Comune di Forlì ha potenziato l’organico a disposizione della Città con l’entrata in servizio di 6 nuovi agenti stagionali che rimarranno fino all’inizio del 2021. Questo potenziamento di personale per la sicurezza, il controllo e la prossimità con i cittadini verrà impiegato in particolare nel Centro Storico e consentirà di permettere ad alcuni agenti attualmente impegnati in Centro, di effettuare controlli e pattugliamento nelle zone del forese. Questa assunzione è sostenuta da risorse economiche dell’Amministrazione comunale forlivese. Nel frattempo, entro la fine dell’anno, sarà giunto a termine il concorso che porterà all’assunzione di 8 agenti a tempo indeterminato per l’intero Corpo della Polizia Locale dell’Unione. Dal 2021, il Comune di Forlì avrà così la possibilità di procedere con ulteriori assunzioni a tempo determinato attingendo dalla graduatoria del concorso più recente.
L’Amministrazione comunale rende noti gli ultimi dati forniti dalla Polizia Locale relativi ai controlli per la sicurezza e per il contrasto al degrado effettuati durante le più recenti iniziative  svolte nel Centro Storico. In tutte le occasioni, la Polizia Locale di Forlì è intervenuta con numero di agenti e pattuglie ulteriormente potenziato, soprattutto per il monitoraggio in chiave di prevenzione anti Covid. Da un punto di vista delle contravvenzioni, il bilancio vede 6 sanzioni per il mancato rispetto delle ordinanze relative alla vendita e al consumo di alcolici (fra queste 2 elevate a bar che sono stati sorpresi a vendere alcolici a minori) e tre violazioni a esercizi commerciali e minimarket per la vendita di alcolici oltre l’orario consentito. Inoltre sono state elevate 9 multe per il mancato uso della mascherina all’interno di pubblici esercizi.
“Ritengo giusto e doveroso ringraziare la Polizia Locale per la intensa attività che sta garantendo al servizio della sicurezza dei cittadini” afferma il Vicesindaco Daniele Mezzacapo. “I controlli serali nel Centro storico sono effettuati anche per dare una risposta concreta ai tanti residenti che ci segnalano situazioni di degrado sulle quali è necessario intervenire prontamente. Proprio per questo motivo abbiamo richiesto al Comando di impiegare in particolare le nuove risorse in servizi di pattugliamento del Centro Storico”.