Oggi l’Associazione conta 66 volontari iscritti

Il Sindaco Roberto Cavallucci: “L ‘Associazione Protezione Civile di Meldola compie 10 anni, un bellissimo traguardo raggiunto grazie a cittadini volontari e all’impegno di Amministrazioni che hanno creduto e credono in questa Associazione, nata grazie all’idea e all’impegno di 7 cittadini meldolesi. La Protezione Civile Meldolese si è distinta negli anni partecipando attivamente all’emergenza neve del 2012, alle alluvioni e terremoti sia in Emilia Romagna (terremoto Emilia 2012) che fuori Regione (terremoto Centro Italia del 2016).”

Attualmente i volontari sono impegnati nell’ emergenza Covid-19 coordinati dal Sindaco Roberto Cavallucci, aiutando le persone più fragili della nostra comunità con la consegna di pasti e spesa a domicilio, svolgendo il servizio di pre-triage presso IRST, con la distribuzione di mascherine ai cittadini e alle attività commerciali nonchè la gestione della linea telefonica in risposta alle richieste dei cittadini.

Prosegue il Sindaco: “Un ringraziamento va ai Presidenti che si sono succeduti in questi primi 10 anni: Francesco Pellegrino, Gildo Bartolini e Alessandra Sotgiu, attualmente in carica, ed a tutti i volontari che hanno donato tempo e risorse per mantenere operosa questa associazione, tra i quali un pensiero va a Giuseppe Manigrasso e Roberto Salaroli prematuramente scomparsi. Oggi l’associazione conta 66 volontari iscritti, attivi in servizio e formati per le emergenze attuali e future.”

Il Sindaco Roberto Cavallucci e la Presidente Alessandra Sotgiu sottolineano che “È importante per una comunità avere un punto di riferimento credibile come la Protezione Civile, per questo facciamo tanti auguri ai volontari, all’Associazione e a tutti coloro che la sostengono”.