Prelievi di sangue solo con prenotazione

In relazione al rapido evolvervi del quadro epidemiologico del nuovo Coronavirus e al fine di poter rispettare le misure ministeriali per contenerne il diffondersi, l’Ausl  informa la cittadinanza delle seguenti misure. Da lunedì 9 marzo, l’attività delle Commissioni medico legali operanti nell’intero territorio aziendale subirà le seguenti modifiche. L’attività delle Commissioni patenti sarà limitata alle persone che hanno patenti scadute e usufruiscono già della proroga della Motorizzazione o patenti in scadenza nei prossimi 15 giorni. Verranno a breve fornite indicazioni per recuperare gli appuntamenti annullati e permettere nel contempo la richiesta di proroga alla Motorizzazione. L’attività delle Commissioni invalidi verrà rallentata distanziando opportunamente gli appuntamenti a visita.
L’apertura al pubblico delle Segreterie invalidi e patenti è sospesa: continueranno ad essere attivi i contatti telefonici che saranno opportunamente potenziati con modalità che saranno rese note a breve. Inoltre da martedì 10 marzo, l’accesso a tutti Punti Prelievo aziendali per eseguire prelievo ematico ordinario, avverrà esclusivamente dietro prenotazione. Non sarà pertanto più possibile l’accesso diretto, se non per richieste di prelievo urgente e per eseguire il dosaggio del tempo di Quick per pazienti in Terapia anticoagulante orale.
Nulla cambia per i prelievi speciali (ad esempio curve glucidiche in gravidanza), già a prenotazione obbligatoria. La prenotazione può avvenire secondo i consueti canali, privilegiando se possibile:
CUPTEL 800 00 22 55 e CUPWEB.